Truffe

Subito.it: come truffare il truffatore della Costa d’Avorio (parte 1)

Truffa della Costa D'Avorio su Subito.it

Come molti italiani, ho messo in vendita qualche oggetto su piattaforme come eBay Annunci e Subito.it. Il vantaggio è che, contrariamente a eBay classico, non si pagano commissioni, quindi è conveniente soprattutto per oggetti costosi, come scriverò in un altro post. Tuttavia è necessario prendere delle accortezze.

Un rischio parecchio diffuso al momento è quello legato alla cosiddetta truffa della Costa d’Avorio (o truffe UEMOA). Metterò due versioni:

  • quella corta, che trovate qui sotto, è la truffa di per sè;
  • quella completa, che è la trascrizioni delle mie email al truffatore in cui lo prendo in giro facendo finta di stare al gioco, facendogli perdere un sacco di tempo, illudendolo di avere tra le mani un pollo. Gli ho persino fornito documenti fatti ad hoc… ;)




Subito.it e la truffa della Costa d’Avorio (versione corta)

Vieni contattato da un personaggio che di italiano ha solo il nome nella mail che accetta qualunque tua condizione per avere l’oggetto che hai in vendita. Quale – come si vedrà – non importa. Parla solo di “merce” e l’unico modo per capire di cosa si tratti è vedere l’intestazione della email che ti arriva. Nel mio caso, è una scrivania.

Tu, tutto contento, gli dici che la merce è ancora disponibile e lui inizia la lunga, triste ma soprattutto molto realistica storia della sua vita…Abita in Costa D’Avorio (o Nigeria o paese limitrofo) e ti spedirà un bonifico in anticipo da lì, basterà fargli avere:

  • NOME E COGNOME DEL TITOLARE DEL CONTO
  • NOME ED INDIRIZZO DELLA BANCA
  • PREZZO FINALE DELLA MERCE
  • CODICE IBAN
  • CODICE SWIFT
  • NUMERO DI TELEFONO

Strano non richieda un campione del DNA e il testamento della nonna. Notare poi che chiede l’indirizzo della banca ma non quello del venditore. Un piccolo dettaglio che spiegherò a breve. Tu glieli dai e lui risponde che farà subito il bonifico e poi manderà un corriere DHL a sue spese per ritirare la merce. Dove, non si sa. Forse in banca, visto che è l’unico indirizzo che possiede.

Comunque sia, passa un giorno ed ecco il capolavoro (salta la mail per avere subito il riassunto):

Ho ricevuto le coordinate bancarie, sono stato a mia banca questa matina per effettuare il bonifico e il mio manager mi ha informato che questo tipo di operazione viene effettuato il trasferimento ad un rapido  trasferimento telegrafico

E ora la Banca di Francia per raccogliere la spesa TESORO Costa d’Avorio en pubblico per il cambio di valuta e di transito a causa della ripresa economica della crisi finanziaria.Poi il Tesoro pubblico della Costa d’Avorio ora per i trasferimenti veloci in Europa per il pagatore (me) e il destinatario (voi) per eseguire il trasferimento. La liquidazione di indennità di trasferimento pari a 170€. Così ho dovuto pagare la somma di 85 € per effettuare il bonifico e si pagherà la somma di 85 €, ma solo quando la Banca di Francia conferma che il trasferimento è stato fatto ed è in corso di validazione, girerà i certificati di deposito e lei vi spiegherà come procedere per effettuare il pagamento di 85 € e una volta che hanno la prova che hai pagato il 85 € che accrediterà il tuo conto 24 ore ensuite.Moi ho fatto un trasferimento generale non è che si perde in questa operazione quindi si riceverà un bonifico di 575 € , perché non voglio che questa possibilità di acquistare il vostro merce a me sfugge.

Se dico tutto questo perché come ti ho detto vorrei che la transazione è fatto onestamente. Sono in attesa di sentire da voi

Per il regolamento di queste spese dovrete rendersi ad un’agenzia MONEY GRAM che si trova in tutti gli uffici postali Effettuarvi la spedizione in nome del responsabile dell’UFFICIO NAZIONALE di ENTRATE del TESORO PUBBLICA della COSTA D’AVORIO all’ordine di:

Mme KANE MORI
RÉPUBLIQUE DE COTE D’IVOIRE
01 ABIDJAN  BP 468 BONOUA

Riassumiamo: la Costa d’Avorio è in fase di ripresa economica (beati loro) e per sbloccare il bonifico che ti ha fatto è necessario pagare 170 euro (grazie che il paese è in ripresa economica!). In buona fede il truffatore ti invita a fare a metà, mettendone 85 € lui e 85 € tu, così poi non solo ti arrivano i soldi ma ti rimborsa pure gli 85 € che hai pagato. Il pagamento ovviamente avviene tramite Money Gram (certo, tramite bonifico poi dovremmo pagare altri 170 €) e sul conto di tale Kane Mori, indubbiamente il responsabile dell’Ufficio Nazionale di Entrate bla bla bla e non certo un ladro. Qua le transazioni sono oneste. L’ha detto lui, quindi ci credo…!

Purtroppo non sono pochi quelli che ci cascano in buona fede, allettati da una vendita pulita pulita di 400 o 500 €, e mandano i soldi tramite Money Gram o Western Union (mai, mai, MAI utilizzarli se non per ricevere soldi…da parenti…e se vi siete persi in Congo. In qualunque altro caso, evitate). Questa truffa potrebbe avere come scenario la Costa d’Avorio come anche la celeberrima Nigeria e altri paesi limitrofi.

Nel mio caso, avrei potuto chiuderla lì, non rispondendo e lasciando cadere la cosa (strategia migliore).

Ma stimolato dall’occasione, ho dato il meglio di me stesso per dare un dispiacere al carissimo Figlio di Kane (Mori)…Puoi trovare tutto nell’articolo “Come truffare il truffatore della Costa d’Avorio – Parte 2“…ma ti prego, non mi giudicare per quello che ho fatto! :)

Attenzione alle truffe UEMOA!

Hai già vissuto un’esperienza del genere? Hai mandato i tuoi dati (nome, cognome, codice fiscale, carta d’identità etc) a qualcuno e sospetti sia una truffa? Non contattarmi per avere la certezza, difficilmente ormai rispondo. Per questo ti consiglio di leggere questo articolo scritto ad hoc: “Un truffatore ha i miei dati…e adesso che faccio?“. Troverai una risposta.



Massimo Cappanera

Uomo. Marito. Padre. Mi occupo di comunicazione sul web e marketing per professionisti e PMI. Scrittore per passione e narratore di aneddoti per diletto. Fedele al motto "Verba volant, scripta manent, internet docet".

1.115 commenti

Clicca qui per commentare

Scrivi qui cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • volevo segnalare un altro nome con cui mi hanno appena contattata su subito per un mio annuncio.

    LUCIE JEANNE

    Ho risposto alla mail di questa gentile signorina con una serie di insulti.

  • Il truffatore mi ha scritto:
    Il giovedì, ottobre 13, 2016, 12:13 PM, LACCOUREGE JOHN ERIC ha scritto:

    Buongiorno

    Li ringrazio di avere risposto alle mie préocupations.

    Sono d’accordo con il vostro principio.
    Tutti inizialmente amerò che la nostra transazione avviene sulla fiducia reciproca.

    Sono francesi d’origine e risiedo attualmente in Costa d’Avorio dove io lavoro attualmente.

    io lavoro in una struttura di caffè cacao.

    Per il modo di pagamento, amerò procedere per bonifico bancario poiché è il mezzo più rapido e l’affidabile per questo genere di transazione.

    Se siete d’accordo lo amerò fatta pervenire le vostre coordinate bancarie:

    CODICE BIC

    CODICE IBAN

    NOME ED INDIRIZZO DELLA VOSTRA BANCA

    IL VOSTRO NOME E COGNOME

    IL VOSTRO NUMERO DI TELEFONO

    Una volta in possesso delle vostre informazioni darò ordine del bonifico bancario presso il mio istituto finanziario.

    Per l’acquisizione del movimento, delegherò un’agenzia di trasmetto specializzato in questo dominio http://www.maersk.com

    Recupererà il movimento soltanto se avete inscatolato il vostro denaro nella vostra banca.

    Grazie di volere dare seguito al mio messaggio.

    in allegato la mia carta di identità.

    Io gli ho risposto così:

    Facendo seguito alla mia precedente mail ed in riferimento alle sue email le comunico che le posso vendere l’autovettura solamente se mi invia la somma di € 10.000,00 in contanti in busta chiusa
    Cordiali saluti

    Il tipo non si è fatto più sentire???

  • Ciao a tutti
    quasi quasi ci cascavo anche io, la cosa che mi ha fatto insospettire è che erano interessati alle gomme termiche che vendo. Guardando su internet le temperature medie della costa d’avorio mi son chiesto “cosa se ne faranno”. Comunque la telefonata notturna è arrivata stanotte (meno male che il telefono è in silenzioso) e la mail con le mille scuse della burocrazia ivoriana è arrivata oggi.
    Comunque adesso la scusa che utilizzano è che causa le leggi severe per il traffico illecito gli bloccano il conto e serve il tuo magico bonifico per sbloccare il tutto.
    Confermo che inviano le mail con documenti vari e foto del profilo gmail con figli piccoli e happy family, insomma hanno tutte le carte in regola per fregare, quindi attenzione.

  • Et voilà fresca fresca caduta nella trappola pure io, Mi sono risparmiata l’aggravio di truffa per il secondo importo perché una botta di lucidità mi ha suggerito di controllare. Con me lo psudonimo era sabrina boyer e i numeri da cui hanno chiamato costa d’avorio poi però dopo non mi sono accorta e il prefisso era cambiato dava austria e alla fine dopo averli tanati addirittura regno unito ovviamente il tizio al telefono è stato prontamente mandato affa… e gli ho detto (cosa che farò) che avrei fatto denuncia in polizia postale.
    Intanto si sono beccati 190 euro (che ovviamente non rivedrò mai) e ribadisco per fortuna mi sono evitata l’aggravio di un altro esborso grazie alla vocina interna (che però poteva venire fuori prima).
    Il tutto mentre sono sotto spese visto che stiamo cambiando casa…..avrei dovuto vederlo prima questo articolo.

  • Io ho 3 acquirenti con stesso messaggio e diversi documenti, sempre donne intorno 50 anni, tutte stessa storia, Costa D’Avorio.
    In ogni caso io ho inviato indirizzo, IBAN nome della banca, n.cellulare, email ..
    Pensi sia il caso di denunciare ai carabinieri ?
    Solo per sicurezza dati.
    Come credono di ricevere soldi in questo modo?
    È assurdo!!!
    In ogni caso, grazie del post Massimo.

    • Non accetterebbero una denuncia preventiva, ahimè…Non è che credono di ricevere soldi, ne ricevono a palate perché la gente ancora non sa delle truffe di questo tipo, per questo bisogna parlarne in giro!

  • Contattato oggi dal truffatore DURAND ANTOINE PAUL (con tanto di documento d’identità).

    GRAZIE MILLE DELLA TUO ARTICOLO!!!

  • Salve avevo messo un annuncio su subito e mi ha contattato un tizio dicendomi di contattarlo ad una certa email,l’ho conttatto dicendo che l’oggetto era disponibile,il giorno dopo mi arriva l’email nigeriana o della costa d’avorio,non ricordo bene,che mi dice che vuole iban ecc.. per il pagamento,inoltre mi manda anche la sua carta di identità cosi’ ch eio possa fidarmi.
    Ovviamente ho subito cancellato l’email e segnalato a subito tale email e chiuso outlook per motivi di sicurezza segnalando anche a loro.
    Cosa puo’ accadere? sto in ansia,vi giuro.
    Ovviamente non avendo iban non ho fornito nessun mio dato ne altro visto che ho capito della truffa,ho solo risposto alla prima email.

  • Ciao simpatico uomo!
    Ho letto con interesse quanto hai scritto…
    Con me hanno provato una truffa romantica, storia pietosa eccetera…
    Ho fatto finta di stare al gioco e pian piano (dopo aver garantito che avrei spedito 3500 euro!!!) Ho cominciato a fare impazzire un cartone Ramzi Attie con terribili racconti sulla guerra del Libano, amicizie in Interpol, eccetera. “Lei” confermava di chiamarsi Chantal, io amo tanto vita felice 32 anni volere figli eccetera… tu amore tu tesoro tu angelo mio…
    Le mie risposte sono state schizofreniche passando dalla piena fiducia e amore ad insulti e sfiducia. Siccome sicuramente usava un traduttore separavo le parole mescolando insulti e moine.
    Non mi dilungo…
    Due momenti esaltanti: 1 le ho chiesto di mandarmi subito una foto con un bicchiere ed un libro in mano. Avrei fatto subito il bonifico. Presa/o dal panico mi ha mandato la foto di una tettoia americana seduta sul cofano di una macchina. 2. Ho detto che ero in posta per fare bonifico. Avrei fatto se mi chiamava… mi ha chiamato. Chiaramente un uomo che faceva la “vocina”… ho riso fino alle lacrime,
    Dopo aver detto che era la mia ragione di vita e se non era vero mi sarei ucciso ho mandato una foto di me con una pistola alla tempia e l’aria distrutta. Ho ricevuto decine e decine di messaggi in cui diceva di non farlo, che mi amare e COMUNQUE DI FARE IL BONIFICO!!!
    Non ho mai risposto.
    Dopo due giorni ho inviato la foto del mio annuncio mortuario (si può composte on line). Fermandosi con un altro nome.
    Dopo altri due giorni ho mandato la foto di un funerale con tanta polizia…
    Detto di essere l’amico dell’interpol, che lo avrei trovato e portato in Italia per chiedere scusa all’amico morto.
    Premetto che non ho mai usato il mio vero nome o la mia mail, ma una costruita apposta.
    Gli ho fatto perdere un sacco di tempo e di certo anche di energie mentali.
    Mai mettersi contro uno scrittore di commedie e libri umoristici, annoiato perché è a casa in malattia!
    Scusa della lunghezza… buon tutto!
    Ps: mettono preferiti la tua pagina, scrivi proprio bene!
    Pps: non sono gay.
    Umberto

    • Guarda Umberto, dopo aver letto un commento del genere sono io quello che rischia di cambiare radicalmente le preferenze sessuali :D Non solo ho ridacchiato per tutta la lettura, ma ti sei dimostrato persino più perfido di me col Reverendo (hai letto?), quindi tanto di cappello! :)

    • Umberto ti adoro! Complimenti! Ho un sedicente ingegnere francese mezzo italiano che dopo avermi intortato per settimane ora mi dice che deve andare a ritirare l’eredità del babbo indovina… esatto!
      in COSTA D’AVORIO!
      Beh adesso mi diverto un po’ io… Intanto mi ha mandato foto con i suoi cani, tre, e dice che se li porterà in Africa in aereo (oddio muoio dal ridere!!! una cosa facilissima!!! tre cani in aereo in un paese africano!!!) ma adesso verrà il bello… è partito ieri sera, mi sono raccomandata TAAAANTO di scrivermi appena atterra e di non farmi preoccupare!
      Vi terrò informati se avrà un incidente, se sarà da operare o se verrà rapito dai cannibali… Anzi, offro un caffè a chi si avvicinerà di più alla disgrazia che lo colpirà.
      Ho deciso di sfiancarlo. Sarà la mia missione nei prossimi giorni. A presto per le notizie tragiche sul povero francese!

  • Ho ricevuto anche io la fantomatica email, ma dopo la seconda risposta ho capito che c’era qualcosa sotto (anche io mi interesso di truffe, per cui ho le antenne abbastanza allertate) e così ho cercato in Internet e ho trovato il suo interessante e divertente articolo.
    A me il soggetto ha mandato l’immagine di un passaporto ma si vedeva benissimo che la foto era fasulla.
    La mia domanda: è sempre una sola persona che fa queste truffe o c’è una organizzazione dietro? Ho postato tutto anche sul mio profilo facebook per mettere in guardia quante più persone possibili.
    Posto qui sotto l’ultima risposta ricevuta e ringrazio molto per il suo prezioso lavoro.

    ____________________________________________

    Ho ricevuto la vostra mail e sapete che ho bene visto i dettagli dell’avviso sul sito , la merce mi conviene perfettamente e per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto.
    Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbero il mio trasportatore la societa
    ( FEDEX ) della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio.
    Sono di nazionalità francese e attualmente in spostamento in Costa d’Avorio per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:
    Nome -Cognome / Indirizzo di domicilio / N°de telefono
    il prezzo finale
    pospay o iban e il nome della vostra banca

    Una volta quest’informazioni ricevuti direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto .
    In attesa di una risposta favorevole .
    Se d’accordo si prega di rimuovere l’annuncio sul sito e tenere mi informa .
    Grazie
    Liliane Dupont

  • Sono stata contattata su subito da una certa loredana paterlini (Camille. [email protected] [email protected]) registrata sul sito come camilla che per una scarpiera mi spiega dell’associazione del padre in costa d’avorio..mi manda anche la sua carta d’identità e rimarca il fatto che il bonifico è un mezzo sicuro. Tutto puzza,compreso il fatto che da Brescia manda un corriere a sue spese per ritirarla..di gente strana ce n’è,e su fb esiste una loredana Paterlini da brescia,ma per sicurezza ho cercato in internet e sono finita qui..grazie!

  • Sono caduta anch’io in questa truffa vendendo una borsa su Subito.it. Fortunatamente non ho inviato il denaro (187 euro) ma ho fornito iban e carta di identità. La polizia postale non può fare niente quindi se ricevete una mail a nome Ilaria Giannotti è una truffa (usano la mia carta di identità).

  • Salve.
    Stavo cadendo anche io in questa trappola, con le medesima procedure descritte da tutti: per fortuna ho avuto la buona idea di chiedere a mio fratello che è ufficiale dei CC, se era normale questa richiesta di pagamento tassa per un bonifico effettuato dalla Costa d’Avorio, e lui ma ha subito confermato che sicuramente era una truffa.
    Il mio ” acquirente” si fa chiamare Lucas Gilles Marcel, con il num di telefono. +225 08 19 14 57.

  • Allora, ne ho una bella fresca fresca in quanto la truffa è stata tentata oggi 11/11/2016…..in questo momento mi sto messaggiando con “la truffatrice” in quanto voglio farle (sempre se sia donna :) ) perdere più tempo possibile ed illudersi ancora di più (pensate che le sto “vendendo” un Iphone di seconda mano a 4000 € e non batte ciglio sulla cifra).

    Cmq il nome utilizzato per la truffa e di una certa Sabrina Boyer con tanta di carta d’identità francese allegata alla mail, indirizzo e-mail dal quale arrivano le richieste è [email protected]

    La tecnica è praticamente uguale a quella descritta nell’articolo (a proposito bello ed utile) e nei tanti commenti.

    Gente, non fatevi abbindolare da questi cogXXXni…..capisco che delle volte la speranza e qualche soldino offuscano il buon giudizio, ma sinceramente non capisco come non sembri strano a tutti che un tipo della Tanzania voglia comprare la vs bicicletta o un ivoriano il vs telefono…..ma scusate, voi quando cercate qualcosa da comprare andate nei siti esteri? Vorra dire che il prossimo Iphone lo comprerò in Giappone!!!!
    Occhi aperti, i truffatori non si fanno scrupoli di niente e nessuno (anche perchè non rischiano nulla).

    Stefano

  • Salve io ho ricevuto proprio ieri una cosa uguale dopo aver messo in vendita un oggetto su subito.it .
    Non avendo letto prima tutto questo gli ho dato la mia Carta d’identità e postpay ma non ho fatto nessun versamento.
    Le chiedo un consiglio avendo la mia carta d’identità solo la parte dei dati devo avvisare la polizia postale?puo’ consigliarmi Lei come tutelarmi ?
    La ringrazio .
    Franca

  • 12 novembre 10:26
    Hi, what’s your lowest price?
    Buongiorno
    Lowest price is 1400
    Best
    Okay…let me know the total cost to UK regard
    1400+60shipping
    Okay provide me your full bank details
    13 novembre 20:24
    Sorry I only accept paypal payments
    Okay provide me your you PayPal email address
    14 novembre 08:32
    [email protected]
    Okay
    I want to inform you that i have made the payment and i have also received the confirmation from my PayPal. i want you to check your mail ( However the email address associated to my paypal is ( [email protected]
    ) INBOX or SPAM mail and let me know if you have received the payment confirmation from PayPal so that you can make the shipment of the package and email me the tracking code to PayPal for shipment verification.
    Thank you..
    That my shipping address
    No payment on my paypal account page.
    My PayPal will only credited you when you send them the receipt of the shipment…. Now all you have to do is to get the macbook shipped and email my PayPal
    You got to check you email address
    ahahaha, not that I was really expecting it. I knew from the beginning it was a fraud. But I wanted to have some fun to see where you were going J
    You should pick your victims more carefully.

  • Ciao anche a me è successa stessa cosa su subito.it
    Il soggetto che mi ha contattato si chiama david etienne joseph edmond rabiller. Ovviamente ha seguito la loro prassi burocratica con le mail del servizio di controllo locale e della banca di Francia che non esiste nemmeno. Mi ci ha fatto credere x un po spero soltanto che i soldi che ci ha rubato gli servano x pagarsi un avvocato. Puoi aggiungerlo alla lista dei truffatori? Grazie

    • buongiorno a tutti Questo numero 225 45874540 ha chiamato mio figlio e me ha contattato tramite whatsapp cosa molto strana. Voce maschile al telefono, italiano molto poco. Abbiamo capito subito che potesse essere una truffa. Ho segnalato ai carabinieri, per fortuna che ho in memoria anche i messaggi ricevuti. Sulla mail mio figlio ha ricevuto un “poema” con tutti i riferimenti per versare una tassa per coprire le spese di spedizione. Scrivono anche che per la spedizione se ne occupa FEDEX Abbiamo scritto a loro che denunciavamo il numero ai carabinieri e loro sono spariti. Io son o stata bloccata su whatsapp idem mio figlio. Il tutto per avere messo in vendita una batteria su SUBITO.IT

  • Buonasera,

    sono stato vittima anche io di una truffa a seguito di oggetto messo in vendita su subito.it, come queste esposte da voi e menomale che ho letto questo forum per evitare il peggio ossia versare 300 euro per i francobolli per poi avere un accredito di 424 euro.

    Il presunto acquirente si chiama Lavoie Jaques, ovviamente anche lui ha inviato un documenti di identità e chiamava dal numero +225 44 28 24 42;
    SGBCI BANK GROUP COTE D’IVOIRE
    Agence Abidjan- plateau
    Tel: +225 52573633 Fax: +225 52573633
    Email: [email protected]

    Saluti

  • Ciao a tutti. Innanzitutto grandissimo, i miei più sentiti complimenti e tanto di cappello per la presa in giro! Anche io mi sono accorta in tempo delle truffe. Ho messo in vendita un articolo su subito.it e ho ricevuto la seguente notifica di interesse al mio annuncio dal sito:

    L’annuncio è disponibile?

    Mi rispondi e mandatemi le foto sulla mia email

    Gmail seguente [email protected] com, grazie.

    Inizialmente ho pensato che potesse essere una persona straniera residente nella mia città e ho risposto dicendo che l’annuncio era ancora disponibile, allegando le foto (anche se erano presenti su subito.it quindi perchè richiedermele?) e scrivendo di contattarmi telefonicamente per ulteriori dettagli. A quel punto ricevo la seguente risposta:

    Salve, Sono Sarah Mi scuso se non ho risposto prima ma ho avuto una serie di impegni. Grazie per avermi contattato! Sono sinceramente interessato alla tua merce, prima di decidere di fare l’affare, desidero avere precisazioni poiché viviamo all’estero fuori dell’Italia, confermo l’acquisto e amerei sapere se siete d’accordo da concludere la vendita dato che viviamo all’estero con la mia famiglia, e per questo vorrei sapere prima la sua decisione, vi ringrazio per le foto del piano, sono perfette.

    Per cortesia Fatemi sapere se confermate la vendita, grazie e resto in attesa della vostra risposta una cordiale giornata..

    L’italiano è molto scarso e inoltre mi son chiesta perchè interessarsi proprio al mio annuncio dall’estero? Si tratta di un pianoforte elettronico, chiaramente piuttosto ingombrante, perchè sceglierlo dall’estero su un sito di compravendita italiano senza volerlo neppure provare? Ho subito effettuato una ricerca su internet e scoperto che si trattava di una truffa.
    Oggi sono stata contattata nuovamente da un nuovo individuo, sempre tramite subito.it e il messaggio era il seguente:

    ciao

    ancorra disponible ??

    Nuovamente italiano scarso, senza troppi dettagli nè tantomeno richiesta di informazioni sul prodotto. Veramente troppo palese. L’unico indirizzo mail disponibile è quello creato dal sito, cioè questo:

    [email protected]

    Grazie a tutti per le vostre esperienze!

    Cinzia

  • Bene, felice di sapere che dare ascolto al mio istinto ed intuito , è cosa buona e giusta :)
    Li ho tra le mani e ovviamente, hanno il mio nr iban e il mio nr di cell che hanno già utilizzato.
    Dunque per l’iban non credo ci siano problemi e per il numero di telefono penso che bloccandolo non dovrei ricevere altre telefonate. Non è mia abitudine rispondere a numeri che non ho in rubrica e soprattutto blocco direttamente qualsiasi numero se mi appare sconosciuto. Ma non c’è modo di fermare questi individui? Posso fare qualcosa intanto che aspettano il mio trasferimento di 170,00 euro ?
    Grazie in anticipo,

  • Salve sono stato contattato da un certo Lambert per l aquistato di un capo publications da me su subito.it dopo varie scambi di email siamo arivai ad un accordo le ho fornito i mie dati e cordiale bancarie dopo essermi consultato con la mia banca dato che inizialmente si era dichiarato francese ora mi chiede 99€ di spese ovviamente non intendo darle ma sono preoccupato per i dati forniti come mi devo comportare grazie.

  • L’altro giorno è successo a me, sempre dalla costa d’avorio volevano che gli inviavo tramite west union 270 euro per sbloccare la ricarica fatta sulla mia post pay, capendo la truffa gli ho detto che ero una finanziera e che sarebbe scattata immediatamente la denuncia. ma che vergogna!

  • Buongiorno , per la vendita di un PC ho ricevuto la stessa richiesta di acquisto dal soggetto ampiamente descritto , nella medesima modalità con tanto di documenti allegati. La ringrazio per il forum così da evitare fregature che chiaramente appena inserito il nome su google è spuntato fuori quanto immaginavo. Buon proseguimento

  • Buongiorno!
    Sono stata contattata anch’io dal fantomatico Nicolas Capel su Subito.it per una coppia di cuscini etnici da 20€ :-D con tanto di sua carta d’identita.
    Questa è la sua mail [email protected] e di seguito il suo contenuto:

    Dopo averlo visto le fotografie posso dire che articolo me decide perfettamente allora conferma il mio acquisto ma tengo ad informarli che sono belga sono precisamente in Costa d’Avorio per lo lavoro allora vi propongo un bonifico bancario come modo di pagamento. ogni articolo rotto o danneggiato durante il trasporto sarà rimborsato della società di ritiro. sapete che ho scelto la società http://www.fedex.comcome società di trasporto. allora non preoccupate le spese di trasporto saranno a mio carico.

    Si siete d’accordo con me allora ho bisogno dei vostri dati per effettuare il pagamento dopo avere ricevuto il denaro sul vostro conto io lo organizzerò per il ritiro.

    -postpay o iban:
    -Nome :
    -Cognome:
    -prezzo final :
    -Numero di telefono:
    -Indirizzo di casa per il recupero della merce dopo pagamento:

    Per meno di trasparenza vi ho allegato la mia carta d’identità e chiedo anche a vedere la vostra non è perché non mi fido, ma voglio avere un’assicurazione con la persona con cui sto per trattare l’affare.

    Saluti cordiali!!! CAPEL NICOLAS
    ***

    Dopo aver ricevuto questo messaggio (veramente troppo interessato ai cuscini che sono una mezza ciofeca) è bastato scrivere nome e cognome del tipo su google e sono giunta in questo blog.

  • Ho messo un annuncio su Subito.it precisamente una scrivania sono stata subito contattata da una certa Rosa Elisabeth interessata all’acquisto mi chiede iban e banca e copia documento per effettuare il bonifico, mi contatta il marito (8 volte nell’arco della giornata) dicendo che la banca SCBCI per motivi di sicurezza non può procedere quindi mi chiede una somma di 310.00€ da pagare subito alla Western Union o Money Gram per sboccare il suo c/c cosa mi consiglia di fare?

  • Ciao,a me sta succedendo una cosa simile. Il signore ha detto che mi paga tramite poste pay, ma il resto della descrizione da voi fatta corrisponde. La cosa più strana è che ha riposto all’annuncio di una carrozzina per anziani e mi ha detto ” se hai altro da vendere dimmi pure” e alla fine acquisterebbe anche una bottiglia di vino del 1976, ma mi sembra un pò strano! Putroppo gli ho già mandato i dati della poste pay, il codice fiscale e la via dove il corriere dovrebbe venire a prendere il pacco. Come mi devo comportare?

  • Salve anch’io ho subito la tentata truffa dalla costa d’avorio .Mi è stato chiesto di fornire la mia pagina di libero email x conferma del ritiro del articolo che “costa d’avorio” voleva acquistare. La mia domanda è:vedendo la mia copia di libero email dove si legge che ho ritirato l’articolo dalla vendita e possibile che mi abbia rubato dei dati? e se si cosa potrebbero fare?

  • Buona sera, anch’io sono caduto come un pirla in questa truffa vendendo delle gomme auto invernali su Subito.it. Appena ho capito gli ho mandati a quel paesema purtroppo ho fornito iban e carta di identità. Se ricevete una mail a nome di Cigni Mattia è una truffa (usano la mia carta di identità).

    • Io ho già scritto di aver avuto un tentativo di truffa ai primi di novembre, e successivamente ho avuto altri tentativi su ” Subito.it” e su “Idealista” per l’acquisto di una casa a mare da un sedicente ufficiale americano
      dei Servizi segreti ( tanto segreti da dirlo a me…) attualmente a Kabul e, a detta di lui, pieno di soldi, tanti da doverli nascondere in Italia…
      Si è firmato come Elton Walker.
      Altra cosa: al primo tentativo di truffa subìto, ho fornito anche la mia carta d’identità, a nome di Iolanda Fedele, per cui, se ricevete una richiesta di acquisto con la foto della mia carta d’identità, è una truffa.
      Saluti. Jole

  • buon giorno penso che stavo x essere truffata anch’io,dopo aver inserito alcuni oggetti in vendita su subito.it,stamattina mi contatta certa NICOLAS CAPEL e dice che è belga ma sta a Costa d’Avorio x il lavoro e propone un bonifico bancario come modo di pagamento,le spese di trasporto a carico suo,allora chiede miei dati x effetuare il pagamento e dopo aver ricevuto pagamento lei organizzerà il ritiro.Mi allega sua carta d’identità e chiede di allegare anche la mia.Non è prima volta che inserisco annunci su subito,strana cosa che non chiede altre foto e informazioni su oggetti in vendita ,come fa altra gente lei niente.Ho controllato sul web nominativo e ho trovato sto nome nel elenco di truffatori su subito.it. E mail che mi ha lasciato è questa [email protected].
    RINGRAZIO INANZITUTTO MASSIMO CAPPANERA PER IL SITO CON CUI MOLTI POSSONO ATTINGERE INFORMAZIONI VERAMENTE UTILI NEL MONDO ON-LINE.
    UN SALUTO AMRA

  • ti devo ringraziare davvero!!!!

    mi ha contattato proprio una persona costa d’avorio

    lui mi diceva questo

    Ciao
    L’ho letta . Grazie per la riposta . Allora, sono francese e vivo al fuori Italia precisamente in Costa d’Avorio. Ho aperto un negizio di vendita di macchina fotografica nuovi e usati e anche accessori. Mi interessa la sua vendita. Se non gli causa nessun problema di vendere all’esterno mi fai sapere affinché ci accordiamo sull’acquisto. Nella mia prossima email lo spiegherò con detagli come intendo pagare più spedire a mio carico. Se hai altre cose che desideri vendere mi può mandare le foto anche prezzi. Gli faccio sapere se mi interessa.
    Aspetto i sue notizie.

    ma grazie a questo sito ho visto che diciamo dice le stesse parole

    non ho parole!

    grazie davvero! questo sito merita di più

  • anche a me e’ successo in questi giorni… ovviamente non ne ero a conoscenza e dopo aver inviato ieri le coordinate bancarie per il bonifico del salotto che stavo vendendo e dopo essere stata quasi supplicata di toglierlo dal subito.it in modo che nessuno lo potesse piu’ comprare, oggi mi arriv la mail della banca d’avorio e del mio acquirente in cui mi chiedono di versare 110 euro tramite money transfer in modo che loro dopo mi fanno il bonifico che comprende sia il prezzo del mio salotto sia il rimborso di 110 euro …. ahaha , mio sono fatta 4 risate e gli ho risposto che ho segnalato le loro mail alla polizia postale… ecco! fino ad adesso non si sono piu’ fatti sentire…

  • Strsso tentativo identico il tipo mi ha mandato anche la foto del documento di identità!!
    Il prezzo di me va bene Per quanto riguarda il metodo di pagamento, offro un pagamento con bonifico bancario, dunque se siete d’accordo di vendere di me la merce, per favore volete farmi pervenire vostro , nome e cognome, codice IBAN ,indirizzo completo, numero di telefono ed indirizzo completo della vostra banca ed il vostro indirizzo domiciliare per trasmetterli al mio responsabile di banca rapidamente per effettuare il bonifico sul vostro conto , precedentemente il vostro conto accreditato, delegherà una società marittima import-export (www.fedex.com) al vostro indirizzo per il recupero della merce.È io che è incaricato di pagare le spese della spedizione, io spera che siate una persona seria in che posso avere fiducia. Con più fiducia nell’operazione, Sono di nazionalità Francese e risiedo in Costa d’Avorio per ragioni professionali.
    Li ringrazio e resto in attesa dei vostri dati bancari come me lo raccomandata la mia banca perché effettui iltrasferimento entro breve termini.

    Per tessere un’amicizia sincera tra voi e me vi unisco la photocopia della mia carta di identità

    signore : Paulsignore : Paul

  • A me è successo adesso è ti ringrazio di aver scritto tutto ciò xke di che ho capito tutto.
    Mi fanno anche telefonato dalla costa d’ avorio X spiegarmi nei dettagli.
    Qui di seguito la mia mail di risposta
    Gentilissimo sig ….
    Ma tu pensi veramente che io possa abboccare ad un tranello così banale!
    La prossima volta studiatela meglio!?
    Molto ingenuo… complementi per la simpatia ?

  • Salve a tutti,
    questa mattina ho ricevuto una risposta in merito ad un annuncio su Subito.it.

    Questo è il testo:

    Ciao.
    Mi chiamo BRIOT HELENE JEANNE.
    Accuso buona ricezione della vostra disponibilità seguito alla mia richiesta sull’interesse del vostro annuncio sul sito subito.it.
    Tengo ad informarvi che non sono in Italia per il momento.
    Perché ho un’associazione che aiuta i bambini senza genitori in COSTA D’AVORIO allora ci sono per 4 anni.
    Per la modalità di pagamento vi farò un bonifico bancario.
    Ed una volta che avreste ricevuto i soldi su vostro conto farò pervenire una società di trasporto chi è la FEDEX-SAGA per il ritiro ed le spese sono a mio carico.
    Allora se siete d’accordo volete darmi questi seguenti dati.

    Nome – Cognome / Indirizzo di domicilio/ N°de telefono / il prezzo finale/ IBAN /

    Per più di garanzie ecco la mia carta di identità allegato.
    Grazie ed aspetto le tue notizie.
    Saluti cordiali BRIOT HELENE JEANNE

    In allegato anche una carta di identità.

    Dopo una rapida sgooglata ho trovato Massimo che ringrazio per l’allerta.
    Ho risposto che l’articolo è stato venduto e vorrei allertare la signora per informarla del furto di identità.

    Grazie per lo scampato pericolo

    Marco

  • A parte il nome identico ma con email diversa. Purtroppo troppo tardi sono riuscito a risalire a questa guida! Comunque, con nome e cognome, indirizzo di domicilio e iban non credo riesca a fare molto. Giusto?

    L’unica cosa che può dirmi è che si deve sbloccare il bonifico e cazzarelle varie, e se mai mi manderà un corriere lo rispedisco!!

    Spero di non aver fatto qualche cazzata!

  • Ho ricevuto 2 email da 2 persone differenti dopo aver pubblicato un annuncio su Subito.it

    PERON MARYSE ([email protected]) con tanto di foto e carta di identità che dice di essere in marocco

    e ELYSABETH ROSA ([email protected]) in africa sensa precisare il paese

    le email sono simili

    non credo che mi metterò a tentare di truffare il truffatore, lascerò perdere le email.

    Però quella con la foto sarei tentato di mandarla alla polizia postale.

    Ciao e grazie per quello che fai

  • Ciao! Volevo segnalare un nuovo truffatore, e chiedere se mi devo preoccupare per qst messaggio ricevuto dopo diversi, anche se nn penso! Grazie!

    VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE !

    SGBCI
    ESECUZIONE DEL TRASFERIMENTO DI FONDI/DOCUMENTI CERTIFICATI

    sapete che tutti i documenti della transazione sono stati autenticare da parte del governo allora se annullate questa transazione allora ciò sarà considerato come un tentativo di frodi poiché è voi che avete date l’ordine al nostro cliente di fare questo trasferimento.
    li informo che il conto della signora NUNZIATA ANNA rimarrà bloccato per tre settimane con un’ammenda di 16.500€ da pagare ed il suo di quotato gli avrà il diritto didenunciarli alla polizia italiana per abuso di fiducia con tutto il documento che egli a voi : vostro IBAN, il vostro indirizzo ed il vostro numero di telefono allora fatte attenzione a ciò che avete fatto.
    Siamo in attesa della vostra ricevuta di pagamento e del vostro codice fiscale per accreditare il vostro conto e liberare quello del nostro cliente.

  • Anche io ho ricevuto le stesse email che hanno ricevuti tutti ma parlando per telefono (whatsapp) il signore mi dice di giurare sulla sua famiglia che è una persona onesta e che se fermiamo tutto lui perderebbe tutti i soldi che mi ha mandato (ma che non ho ricevuto perchè serve un pagamento di 190€ per far si che la sua banca finisca di trasferire i soldi sul mio conto)

    • buongiorno a tutti e complimenti a Massimo Cappanera perchè questoa sito è geniale!
      anche io “vittima” di Maryse Peron, che mi dice di essere francese trasferita in Marocco con la famiglia per lavoro e mi chiede (ve la faccio breve) un versamento di 50 euro tramite tale [email protected] (società che si degna di scrivermi per mano del suo Responsabile proprio!)
      Io inizialmente ho abboccato e fornito i dati richiesti (nome cognome iban e indirizzo domicilio – senza indicare la città stranamente – e telefono), poi mi sono venuti i dubbi e mi sono informata da Western Union se esistevano queste nuove leggi in Marocco che impongono anticipo tasse per sbloccar il suo bonifico.. e il sig, Western Union mi ha detto che era una truffa
      Quindi la mia strategia per ora è stato di non rispondere più alle loro mail di “sollecito” … ma chiedo lumi a chi ne sa più di me. Potrei anche inventarmi che mi hanno rubato tutto stanotte……
      SIg. Cappanera, un consiglio da ben più esperto di me?!
      Grazie per l’aiuto

      • Ciao Francesca! O li lasci perdere o li prendi in giro…le cose fondamentali sono due: non pagare e parlarne in giro, anche tramite social network, per mettere in guardia amici e amici di amici di questa eventualità. E’ l’unico modo ahimè per arginare il problema…Buon anno :)

  • Ciao,
    per un accessorio che ho proposto per la vendita su SUBITO.IT ho ricevuto il contatto dal sedicente THIERRY EHRMANN.
    adesso come indirizzo email il tipo usa: THIERRY EHRMANN
    Attenti al lupo!
    Saluti,
    Luigi

  • Massimo, ci sono novità! La truffa seguita ancora e ci stanno provando pure con me, adesso chiedono anche dettagli specifici sull’oggetto e già alla prima Mail mandano una carta di identità “per la garanzia dell’operazione”, la solita signora francese con tanti nomi (Subito.it è già obsoleto in quanto alle indicazioni che fornisce sulla truffa stessa :D)

    Diffidente come sono, gli ho addirittura risposto con una mail fake atta al cazzeggio.

    (in questo caso è un pianoforte, mettono sicuramente le placchette d’Avorio sui tasti quando gli arriva! ahahahahhahahahahahahahahaah )

  • Stavo per essere appena truffato in un giorno 3 messagi su WhatsApp con 3 numeri diversi 2 Nigeria e 1 Costa d’Avorio ma hanno sono il numero del telefono e la mia email

  • Geniale, ma quindi se mette le email che gli hai spedito su un motore di ricerca trova il tuo nome e cognome reale qui sul sito. Poi spende 80 euro avoriani in visura sul nome e trova pure dove abiti.
    (^_^)”

    occhio, mi sa che rischi..

  • Buonasera, purtroppo anche io sono caduta nella trappola. La situazione è la stessa, ho messo un annuncio su subito e sono stata contattata da una signora che in teoria lavora in Costa D’Avorio. Quando ho visto che era disposta a spendere 110 euro per un semplice gioco per bambini mi sono insospettita, ma ormai le ho dato codice fiscale, numero della postepay e data di scadenza della stessa. Ho letto il suo articolo sul fornire dati ai truffatori ma volevo sapere se secondo lei è il caso di bloccare la carta o farne una nuova È molto grave se hanno la data di scadenza?

  • Grazie per la dritta,
    infatti mi hanno contattato anche a me ben 2 persone, per i due annunci fatti.
    Però oggi si sono migliorati, chiedono altri dati :

    Nome -Cognome del titolare del conto / Indirizzo di domicilio /
    N°di telefono / il prezzo finale
    IBAN e il nome della vostra banca

    mi è sembrato sospetto fin dall’inizio, acquistare dei mobili e poi farli trasportare da FEDEX, ma alla fine quanto li costa l’articolo che stanno comprando, non possono trovarlo altrove?

  • Ciao a tutti!è successo pure a me!mi ha contattato la sig.Eva (lussemburghese) per una borsa che avevo messo in vendita su subito.it . Lei ,in viaggio con la famiglia in Marocco, mi avrebbe subito spedito il bonifico sul mio conto e poi avrebbe mandato al mio domicilio il suo trasportatore per ritirare la borsa. Mi è arrivata poi una mail dal servizio bancario di Casablanca dicendomi che avrei dovuto pagare tramite Western Union 104 euro di tasse per sbloccare il pagamento. Versamento da fare a nome di Kane Mori…ovviamente grazie anche a questo blog ho lasciato perdere capendo la truffa sottostante. Con questo volevo informarvi che ora il nostro truffatore ha ben pensato di spostare il tutto dalla Costa d’Avorio a Casablanca;)

    • Io, tanto per dare spago a questi, dopo un pò dico che voglio essere pagato tramite PAYPAL. A questo punto spariscono come per incanto. Tra l’altro, ho notato che tutti hanno come posta elettronica gmail.

    • Ciao Massimo scusa se ti disturbo ho ricevuto delle offerte dalla costa d’avorio e ho mandato la mia carta postepay e una copia del documento mio di identità questo mi minaccio che per una vendita dio un cellulare di € 600 devo dargli 110 euro e poi mi ricarica 710, ci siamo anche scambiati alcuni messaggi e l’ho pure minacciato che se non mi lascia in pace lo denunzio alla pollizia postale lui mi ha controminacciato dicendomi che mi denunziava anche lui all’interpol … adesso mi insiste e mi chiede se ho fatto il pagamento io non ho più risposto …. devo preoccuparmi???

      • ciao Lorenzo, macché…ah ah, l’Interpol…Digli che tu controdenunci lui allo Juvepol e il Milanpol, vediamo se la capisce ?
        mandalo al diavolo e bloccalo…o prendilo in giro…in un modo o nell’altro parlane anche fuori internet, più persone sanno, meno ci cascano!

  • INVIATO: LUNEDI 23 GENNAIO 2017
    OGGETTO: NOTIFICA TRASFERIMENTO IN CORSO D’ESECUZIONE

    REPPUBLICCA DELLA COSTA D’AVORIA
    Unione – Disciplina – Lavoro
    ———————–
    MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELL E FINANZE
    DI COSTA D’AVORIO UFFICIO DI CONTROLLO DELLE IN DAGINI BANCARIE
    E DELLE VERIFICHE FISCALI
    —————————- —-
    RELAZIONE DEL TRASFERIMENTO N° 77889783

    ALL’ATTENZIONE: SIG. O SIG.RA: SILVIA SAYUT CAVAZZUTI

    L’Ufficio di controllo delle indagini bancarie e delle verifiche fiscali della Costa d’Avorio veniamo per questa posta ad informarli che la società generale delle banche della Costa d’Avorio sottordine del suo cliente Signora THOMAS CHABAUD ha appena ordinato un trasferimento internazionale sul conto che porta iban:
    ITxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx domiciliata ha XXXXX XXXXXXX somma totale di 500€.
    Secondo i poteri che li sono stati conferiti dallo Stato della Costa d’Avorio, da decreto firmato del Ministro dell’Economia e Delle Finanze, il nostro ministero di tutela. Dopo le diverse crisi economiche legate alle frodi fiscali, lavaggi di denaro o deviazioni di denaro pubblici e privato, l’ufficio di controllo è stato instaurato per lottare efficacemente contro tutti questi mali in particolare li freghi legate alla vendita ed all’acquisto su Internet che sono molto ricorrenti al giorno d’oggi. Dopo i controlli effettuati dai nostri esperti, abbiamo notato alcune irregolarità che riguardano il vostro trasferimento. Allora abbiamo osservato e bloccato il trasferimento intestato a voi ed anche il conto corrente del signore o signora THOMAS CHABAUD
    per una durata indeterminata. Le ragioni sono che egli/ella ha ordinato un trasferimento normale sul vostro conto che non richiede il pagamento di spese di alcun tipo. Allora come ragione della transazione è scritto:

    * MOTIVO: ACQUISTO COMMERCIALE.

    Allora il trasferimento non è più un trasferimento normale ma piuttosto un trasferimento di tipo commerciale. E la legge è molto rigorosa riguardante questo tipo di trasferimento.
    L’articolo N° 25 del paragrafo quatro del codice di sicurezza bancaria detto nel suo testo primo che dice: “Per tutte le transazioni fatte sull’esterno per ragioni di vendita o d’acquisto di articoli o beni diversi entrati due privati non che dispongono alcun titolo di commercio, esistono spese imposte commerciale da versare allo Stato della Costa d’Avorio con le due parti in transazione. „ Cio è per voi , signore o signora XXXXXXX XXXXXXX e da parte del Signora THOMASCHABAUD .

    * SIG.RE O SIG.RA: XXXXXXX XXXXXXX: 180€

    * SIG.RE O SIG.RA: THOMAS CHABAUD : 200€

    Le sue spese sono da pagare in contanti all’Ufficio delle indagini bancarie e delle verifiche fiscali. E fissato in funzione del spese d’imposta che va dal 2% al 10% del valore del bene messo in vendita.
    Una volta che vi sarete liberati dalle sue spese il vostro trasferimento sarà sbloccato ed accreditato immediatamente sul vostro conto. Poiché il trasferimento commerciale è diverso dal trasferimento normale, gli prendono soltanto alcune ore per essere accreditati sul vostro conto.
    Finché voi non siete liberati dalle sue spese è impossibile vedere il denaro sul vostro conto.

    PS: Teniamo a ricordarvi che la Signore THOMAS CHABAUD ha ordinato alla sua banca aggiunto dei 180€ che dovrete versare all’ufficio di controllo sull’importo globale del trasferimento che è di 500,00€ (300,00€ importo iniziale del trasferimento + 180€ spese commerciali) affinché non perdiate assolutamente nulla perché gli è impossibile pagare direttamente le sue spese per voi poiché ciò è contro la legge e sarà definito frode fiscale.

    IL STATUTO DEL VOSTRO BONIFICO

    il bonifico e momentanemente bloccato e sara accreditato sul vostro conto una volta che avrete pagato i commissione fiscale. vi servera a niente di andarvi alla vostra banca per verificare se il soldi ci trova. finche la i bonifico e bloccato la vostra banca non possa trassare la transazione ancora meno confirmarvi la convalida. allora andatervi a liberare le spese di 180€ affinche ricevere 500€ sul conto immediatamente.

    *PPROCEDURA DEL PAGAMENTO DI SPESE

    La commissione commerciale è a versare in contanti ed non per bonifico bancario, ricarico di carta post pay e assegno di banca.
    Visto che abitate nel un altro paese, esiste due structuri internazionale riconosciuti autorizzati a fare la pratica che sono : WESTERN UNION che si trova in tutto Tabaccheria E la MONEY GRAM che si trova nei posti italiani.

    Dovete effettuate il pagamento prima di 16 ore, ore italiane.

    Per fare un’operazione alla Western Union nulla più di semplice di e più di affidabile. Sia direttamente in linea sul sito ufficiale:
    wwww.westernunion.it o http://www.mo neygram.it

    Una volta che vi siete un punto western unione o Money Gram detti all’impegnato western unione che desiderate effettuare un invio di denaro all’esterore.

    Occorre sarà dato un modulo che dovreste compilare come seguito:
    Emittente (cioè voi).

    Nome, cognome, indirizzo come il numero della vostra carta d’identità. Dovrete fare l’operazione con un documento valido, sia il codice fiscale o la patente di guida.

    Beneficiario (la cassiera del servizio di controllo)

    NOME: GOLOU
    COGNOME: CARINE
    INDIRIZZO: 12 RUE DES ANGES
    CITTÀ: ABIDJAN
    PAESE: COSTA D’AVORIO
    IMPORTO: 180€ + 20€ SPESE DI COMMIZIONE
    MOTIVO: UN INVIO PRIVATO

    Dovrete dire una invio privato per evitare di pagare più spese cioè più di 210€ supplementare che non saranno rimborsare.

    Una volta che avete finito di riempire il modulo versare la somma indicato ed una volta ciò fa voi riceverete una ricevuta di cui vi occorrerà fare una copia e farcelo pervenire sia via telefax o per mail come il vostro codice fiscale . Una volta che avremo ricevuto i suoi due documenti, procederemo per ora all’accreditamento del vostro conto. Vi occorrerà aspettare al massimo un’ora. Quindi vi confermeremo per mail ed anche per chiamata telefonica la disponibilità dei fondi sul vostro conto della somma di 500€.

    Iei aziende Western Union è aperto 8:30 alle 20h, tuttavia piuttosto il pagamento sarà fatto piuttosto voi avrete il vostro conto accreditato.

    Responsabile dell’Ufficio di controlli:
    SIG.DALI PIERRE
    TALE: +225 52573633

    ****************************** ************** Sgbci *********************** *****************
    S.A. au capital de 15 milliards de Francs CFA-C.C. N° 0100545 R Siège Social : 12 rue des anges Bp 1355 Abidjan 01 République De Côte d’Ivoire
    Tel : +225 52573633 /Fax : +225 52573633
    É-mail: [email protected] .om
    I dati contenuti nella presente mail e in ognuno dei suoi allegati sono strettamente riservati e confidenziali e di uso esclusivo dei loro destinatari.In caso di ricezione per errore, ogni divulgazione, riproduzione, distribuzione o uso degli stessi è assolutamente proibita.The information contained in this message or any of its attachments may be privileged and confidential and intended for the exclusive use of the addressee.If you are not the addressee any disclosure, reproduction, distribution or other dissemination or use of this communication is strictly prohibited.
    P stampare solo se necassario – please print only if necessary – n’imprimer qu’en cas de nécessité -solo imprimir si necesario
    ****************************** ****************************** **********************
    Copyrights BANCA DELLA COSTA D’AVORIO 2017

Ricevi i nuovi articoli via email

E' semplicissimo, gratuito e non riceverai spam. Basta inserire il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sui miei nuovi post.

Unisciti a 1.541 altri iscritti