Truffe

Nuove tecniche di truffa su Subito.it & co: telefonate e CRO

truffa falso CRO su Subito.it

Capita che un giorno scrivi un articolo dissacrante sul tuo blog, relativamente a come hai preso in giro un truffatore online.

Capita poi che, da allora, siano arrivati circa 100 200 400 540 commenti di persone che ti ringraziano perché avendo trovato il tuo post hanno evitato la trappola dello stesso truffatore o dei suoi colleghi. Bellissimo.

Capita infine che queste persone creino una specie di comunità contribuendo con nomi, copie di email e quant’altro possa aiutare perfetti sconosciuti a non cadere nella trappola. Infatti, più sono i nomi di truffatori (o relativi pseudonimi) pubblicati, più facilmente l’articolo verrà trovato da chi ha l’accortezza di cercare informazioni prima di pagare, meno persone perderanno i propri soldi.

Perfetti sconosciuti, sottolineo di nuovo. Non è meraviglioso?

La ciliegina sulla torta è essersi accorti che i truffatori hanno dovuto cambiare tattica. Non so quanto sia merito nostro, sta di fatto che è importante conoscere l’evoluzione della truffa su Subito.it, eBay, Kijiji & Co così da potersi difendere.

Truffa su Subito.it
Fonte: BBC.com

L’originale truffa su Subito.it in pillole

La tassa da pagare causa differenze d’umidità

Se non hai voglia di leggere la versione corta della truffa della Costa d’Avorio e quella lunga (comprensiva del mio esilarante scambio di email col truffatore), ecco come funziona in estrema sintesi:

  • Una persona pubblica un’inserzione per vendere qualcosa (dallo zainetto al terreno agricolo) su Subito.it o Kijiji o altro portale di annunci online.
  • Viene contattata quasi subito, in un italiano stentato, da una persona che si dichiara di essere interessatissima. Purtroppo non è possibile parlarsi al telefono perché è italiana/francese/altro che lavora/si sta trasferendo per lavoro in Costa d’Avorio (sappiate che a giudicare dalla mole di mail lì si lavora tantissimo!)
  • Inizia il contatto. Il truffatore si dichiara disponibile a pagare qualunque cifra anche per la spedizione. Sottolineo qualunque, c’è chi ha sparato anche qualche migliaio di euro. Al venditore spesso non pare vero e altrettanto di frequente ci casca, così gli invia in modo innocente i propri dati (nome, cognome, IBAN, indirizzo, telefono etc) e aspetta il bonifico.
  • Il truffatore il giorno dopo lo ricontatta dicendo di aver fatto il bonifico MA informandolo della necessità di pagare una tassa di 200-500 euro (o per colpa dell’impiegato della banca o perché c’è crisi internazionale o per un embargo o perché c’è troppa umidità. Insomma, per un’idiozia). Il truffatore dice al venditore di averne già pagata metà, l’altra metà sta a lui ma gli verrà rimborsata. Gli scrive dunque di mandargliela tramite Western Union, MoneyGram o qualunque altro mezzo non tracciabile così tanto amato dai truffatori, così da sbloccare il bonifico.
  • Ricevuti i soldi della fantomatica tassa, sparisce oppure ne chiede altri adducendo altre scuse, come capitato in un’altra celebre truffa su cui ho scritto questo post: “Ecco perché Romeo continuerà a pagare i truffatori”). Il denaro non potrà più essere recuperato, nemmeno tramite denuncia alla Polizia Postale.
Truffa su Subito.it CRO
Fonte: dailymail.co.uk

“Se telefonando io potessi (non) dirti addio…”

La tecnica della telefonata tranquillizzante (quasi sempre)

Di fronte alla crescente mole di persone che, informate sulla truffa, gli rispondevano picche, li mandavano a quel paese o non gli rispondevano affatto, i truffatori hanno cominciato a chiamare i venditori. Wow, amanti il rischio! Ecco così distinti signori che parlano un italiano non perfetto (ma per averlo imparato si vede che il “mercato” da noi è fiorente) al telefono per

  • rassicurare il venditore: “se non fossi onesto mica ti avrei chiamato, no?”
  • rassicurarlo di nuovo: “il bonifico aspetta solo te, io sono interessatissimo alla tua merce e un mio corriere passerà a prenderla presto! …come? La merce è un terreno agricolo? Mmm…lo viene a prendere lo stesso”
  • mettergli fretta
  • minacciarlo (alla lunga)

E’ stato interessante notare nel commenti del famoso post “Come truffare il truffatore della Costa d’Avorio” come le telefonate si siano susseguite tutte nello stesso periodo, mentre prima erano praticamente assenti. Questa evoluzione è durata poco: che non abbia dato i risultati sperati? A volte la telefonata era seguita da un’altra email, specie se era misteriosamente caduta la linea (ossia non sapevano cosa rispondere di fronte a una domanda del venditore).

Ecco così la terza evoluzione, scoperta grazie all’impegno, passione e buona dose di sarcasmo dell’amico Claudio in un suo commento.

truffa falso CRO su Subito.it

La pecora fa bee, la mucca muu, il truffatore CRO

(come fa il coccodrillo però ancora non si sa)

Il truffatore, infatti, per tranquillizzare il venditore ancora scettico, si gioca l’asso: il codice CRO della transazione!

Da Wikipedia:

“Il codice riferimento operazione (CRO) è un codice numerico di undici cifre, con il quale ogni istituto bancario identifica in maniera univoca ciascuna transazione bancaria, e che consente (a seconda degli istituti bancari) di verificare la movimentazione di denaro tra istituti di credito”.

In altri termini, è un codice che può utilizzare la banca per tracciare i bonifici.

La banca, eh. Tenetelo a mente.

Ecco il messaggio del truffatore:

…ecco il numero CRO 06195900908 voi potete verificarlo su questo sito
http://www.verificacro.it/
che il trasferimento è reale e bella e bene ad effettuare dunque per favore io pregati liberato da queste spese di concludere e ve li potremo fissare una data per il raccolto della merce

In effetti, il CRO suddetto è formalmente esatto. Attenzione, “formalmente esatto” non equivale a “reale”! Delle 11 cifre di cui è composto, infatti, solo quelle dalla prima alla nona indicano la transazione, mentre le ultime due sono un codice di controllo derivato da un calcolo matematico tra le prime nove.

06195900908 effettivamente è un CRO reale ma NON è riferito al bonifico di cui si parla, bensì a un qualunque altro bonifico mai fatto in passato! Solo una banca potrebbe verificarne la bontà ma è chiaro come una persona media, verificandone la correttezza tramite quel sito, possa dare automaticamente per buona l’onestà del truffatore, cascandoci come una pera cotta.

E’ un po’ come se ti dicessi che in Via Roma 16 c’è un supermercato. Tu vai lì e, wow, c’è davvero un supermercato. Ok, ora mi puoi dare i tuoi soldi, perché ti ho detto UNA verità (non necessariamente LA verità) e te l’ho dimostrato.

Possiamo fermarci qui?

Ceeeerto…

…che no, no e ancora no. Non solo per spirito di solidarietà verso possibili future vittime, ma anche perché i truffatori continueranno a inventarne sempre di nuove per guadagnare (tanti) soldi facili dalle tasche di chi se li suda e magari già non ne ha tanti.

Non si fermeranno quindi alla truffa su Subito.it quindi rinnovo il mio invito a raccontare la vostra esperienza nei commenti di questo post ma soprattutto a raccontare dell’esistenza della truffa stessa a chi vi sta vicino.

Solo la conoscenza salva dalle truffe. Raccontate agli altri quelle di cui siete a conoscenza!

Massimo Cappanera

Uomo. Marito. Padre. Mi occupo di comunicazione sul web e marketing per professionisti e PMI. Scrittore per passione e narratore di aneddoti per diletto. Fedele al motto "Verba volant, scripta manent, internet docet".

1.014 commenti

Clicca qui per commentare

Scrivi qui cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    • Nota Bene: il mio commento, citato da Massimo, è quello del 09/05/2015 “Attenzione: Nuova Strategia”. Diffondete, diffondete.

    • Ciao come ho messo annuncio su subito.it sono stata subito contattata da tre persone, non mi sembrava vero! Tutte con la stessa modalità: chiedono che gli venga risposto sulla mail privata, ovviamente nomi stranieri, italiano improponibile, poi rispondono chiedendo i dati personali e della banca x effettuare bonifico, due hanno mandato fotocopia di carta identità, queste persone hanno usato questi nomi: CELINELILIANE PASTORE
      MICHOT JENNIFER
      FRANCISCA DEBORAH
      Un saluto a tutti

        • Ciao, anch’io sono stata contattata su subito da [email protected]
          Appena dopo aver pubblicato l’annuncio.parlando sempre in maniera generica, italiano impensabile e di rispondere sull’ email privata. Chiedendo se fosse ancora disponibile, foto e prezzo finale
          Io ho risposto che i miei colleghi della polizia postale….per ora non mi ha più risposto.
          Ma tempo fa ci stavo cascando anch’io, con una certa Agatah costa d’avorio.

          • grazie a questo sito dell aiuto fornito… oggi 11/12/16 ho postato annuncio su subito.it e lory paterlini ha cercato subito un contatto privato… quindi è ancora attiva

          • morosso daniella
            Allegati30 mar (1 giorno fa)

            a me
            La merce mi conviene perfettamente,per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto. Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbero il mio trasportatore la societa ( FEDEX ) della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio a mie spese. Sono di nazionalità francese e attualmente in spostamento in Costa d’Avorio per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:

            Nome -Cognome / Indirizzo di domicilio /prezzo finale
            IBAN e il nome della vostra banca.
            Importo del bonifico / Il vostro numero di telefono.

            Una volta quest’informazioni ricevuti direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto.
            In attesa di una risposta favorevole .
            Se d’accordo si prega di rimuovere l’annuncio sul sito e tenere mi informa .
            Grazie per la vostra buona comprensione e vi lascio il mio documento.

            Cordialemente. Souto Vanessa
            2 allegati

          • UGUALE ANCHE A ME…….Io ho dato mia postapay….ci sn caduta a metà….quando mia hanno chiesto soldi x lo sblocco sono andata a cercare su internet…..ed ecco qui truffa costa d’avorio….continuano a mandarmi mail….dicendo che se nn pago devo 20.550 euro….ecc ecc

          • giorno 08/04/2016 la fantomatica LOREDANA PATERLINI ancora continua a tentare truffe e il bello che oltre a non cambiare i nomi, non cambiano neanche i dati di banche, numeri di telefono dai quali chiamano e il CRO… sempre quello
            fermiamoli…

          • Anche io sono stato appena contattato dopo aver messo un annuncio su ebay, la mail a cui dovrei rispondere in privato è [email protected] l.com
            Ho inserito la mail in google è sono approdato sul tuo sito.
            Davvero grazie!

            Andrea

          • mi è capitata la stessa cosa. Ho anche trovato il contatto FB provo a contattarla magari la signora nemmeno sa che usano la sua carta di credito, vi aggiorno

          • Idem. Lory paterlini e sabrina boyer. Solo che alla paterlini ho mandato il mio iban e la carta identità… Ancora non avevo letto della truffa

          • Idem . Pure io ho mandato i miei dati e la carta identità a questa signora. Loredana paterlini che penso anche come noi si abbia fidato . Mi ha contattato su subito.it

          • Buonasera, mi scusi, anche io ho inviato l iban a un truffatore, un tale farcois margat. Lei ha subito conseguenze poi? le hanno inviato soldi e chiesto altrettanti? grazie mille

          • Ricevuto anch’io “simpatica” mail da [email protected]. Occhio che per rendere più difficile la ricerca su motori (Google) di tipo “copia/incolla” dell’indirizzo posta, ci mettono degli spazi in mezzo così non la trovi. Il diavolo si nasconde anche nei dettagli …

          • Ho appena ricevuto una proposta simile da un certo Denis Lacourt, francese che vive per lavoro in Costa d’Avorio bla bla..
            Ho mandato il mio codice IBAN stiamo a vedere come si comporta, per il momento grazie mille per le preziose informazioni

          • Ho pubblicato un annuncio su subito e 20min. dopo mi contattano due persone che mi scrivono il seguente messaggio:

            “Ciao
            sono interessato co
            ntattami al mio mail personale lorypaterlinicha @ g m a i l . com”

            “Ciao
            sono interessato contattami al mio mail personale
            lory.paterlini1800 @ g m a il . com”

            Nel dubbio, sorto dal fatto che avessero nomi differenti, la stessa mail e che mi chiedessero di scriverli sulla mail personale, ho inserito i contatti mail nel motore di ricerca e ho trovato questa pagina.
            A questo punto non posso che ringraziarvi, assurdo che a distanza di un anno usino ancora la stessa mail, che bisogna fare per fermarli?

          • Parlarne, Aldo, e informare chi non è entrato ancora in contatto con loro del rischio in modo tale che, quando succederà, non cadranno nella trappola. Purtroppo è l’unico modo al momento.

          • IO sono stato contattato da 3 due parlavano strano e scrivevano dalla francia.
            Mi sono di una persona fidato mandando foto tessera sanitaria e numero post pay perche non mi fidavo a mandare iban anche io da Loredana Paterlini. Penate possa rischiare qualcosa?

        • Ciao massimo. grazie per l’articolo che hai scritto…. una domanda…come ci si comporta nel caso quando l’acquirente vuole venire di persona a prendere la merce in vendita ma dice che gli è scomodo pagare in contanti (2300€) preferirebbe assegno o bonifico… lui stesso mi dice che il bonifico se lo fa, io posso contattare la mia banca e vedere se è vero… ? mi posso fidare? ti ringrazio molto

          • Ciao Diana, bella domanda. Fai un colpo di telefono in banca per sapere dopo quanto può essere visualizzato un bonifico in entrata a partire dal CRO o TRN…perché essendo la cifra alta, è bene cautelarsi. Tanto. A prescindere. Per l’assegno c’è il solito problema di scopertura eventuale…

          • è sicuramente più sbattimento sia per compra che chi vende, ma forse per importi un po’ consistenti si potrebbe utilizzare l’assegno circolare…in questo caso non dovrebbero esserci rischi

          • Attenzione perché so che circolano assegni circolari falsi..mi sa che l’unica strada è farsi pagare in contanti..anche se forse è fuori legge…ma tanto chi se ne accorge?

          • procuratevi una fotocopia dell ‘assegno circolare e successivamente recatevi alla vostra banca per una verifica.

        • Ciao! Ci sono appena cascata pure io. Ho messo un abito in vendita e mi hanno subito scritto chiedendomi il codice Iban….
          Ora cosa posso fare per recuperare l errore????
          Ho dato i mio nome cognome e indirizzo oltre al cod Iban!!!!!
          Aiuto! Devo avvertire la banca???

      • Mi è appena successo anche a me, identico sistema. Ho poi ricevuto una ulteriore email dove mi si chiede di leggere la risposta in un file allegato..mi son vista bene a non aprirlo..

        Quindi quel’è il metodo più sicuro per vendere tramite questi siti? Accettare solo contanti alla consegna diretta a casa propria?

    • Attenzione!!!

      Hanno rubato i documenti di questa povera ragazza…e hanno aperto ocnti a nome suo, ma NON è lei! Poi prelevano con bancomat. Sono ROMENI!

      Nome: Valentina Fortunato
      IBAN: IT90H0760105138258938658941
      Banca : Poste Italiane SPA
      Swift/Bic :POSOIT22XXX

      Nome: Valentina Fortunato
      IBAN: IT79Y0760105138280790880794
      Banca : Poste Italiane SPA
      Swift/Bic :BPPIITRRXXX

      Ecco cosa scrivono:

      Il giorno 19 gennaio 2016 11:52, Valentina F ha scritto:

      Salve.

      I telefoni sono nuovi e originali Apple, vi mando anche il serial number per verificare, offro fattura da negozio con 2 anni di garanzia internazionale,valida in qualsiasi centro Apple Italia. Per il primo anno siete coperti anche in caso di furto, funzionano con tutte le sim italia con vodafone tim , wind e tutti gli altri operatori.Il software ed il menù sono nella lingua italiana!
      Ho anche una offerta!

      Se prendi 1 Apple iPhone 6 64GB il prezzo è = 470 EUR
      Se prendi 2 Apple iPhone 6 64GB il prezzo è = 850 EUR

      Se prendi 1 Apple iPhone 6 128GB il prezzo è = 500 EUR
      Se prendi 2 Apple iPhone 6 128GB il prezzo è = 900 EUR

      Se prendi 1 Apple iPhone 6 Plus 128GB il prezzo è = 550 EUR
      Se prendi 2 Apple iPhone 6 Plus 128GB il prezzo è = 950 EUR

      Se prendi 1 Apple iPhone 6S 64GB il prezzo è = 550 EUR
      Se prendi 1 Apple iPhone 6S 128GB il prezzo è = 600 EUR

      Se prendi 1 Apple iPhone 6S Plus 64GB il prezzo è = 600 EUR

      Se prendi 2 telefoni apple iphone 6, 6plus o 6s ricevi in regalo 1 apple iphone 5s Gold da 64gb o 1 apple ipad mini retina 4g.
      Vendo i telefoni a prezzo di fabrica!
      Per altre info contattatemi e rispondo subito.

      Grazie

      OCCHIO!!!

    • Ciao a tutti! Stessa identica cosa ,stessa procedura,ho ricevuto le mail proprio ieri sera, inutile ripetermi pubblico
      direttamente il nome dei truffatori….era troppo strano ma fortunatamente non ho ancora fatto niente..quanto ci sono rimasta male…lucienne pastoret e attilio comandi…. senza parole..

    • Buonasera, anch’io sono stata contattata da una signora francese trasferitasi in Costa d’Avorio per lavoro.
      Fortunatamente non ho mandato il denaro richiesto perchè la faccenda a quel punto non mi è sembrata chiara.
      Ho, ahimè, mandato nella mail precedente il documento d’identità..che rischi corro?

        • ciao a tutti ho ricevuto questa email da un certo oliver michel turpin secondo voi è una truffa?? rispondete per favore. questa è una seconda email la prima voleva qualche informazione in più sull’automobile.

          Buongiorno,

          L’automobile me va bene ma per quanto riguarda il recupero dell’automobile non è un problema. Una volta in possesso del denaro sul vostro conto bancario, volete lo informate per essere persuaso del buon svolgimento del trasferimento.
          Attualmente, contatterò un’agenzia esportatrice qui del nome di Nord-Sud -Transit (www.nord-sud-transit.com), per l’eliminazione al vostro indirizzo che mi indicherete più tardi. Il mio spedizioniere avrà una procura essendo l’esecutore per i documenti necessari a riempire per ciò che è in relazione con l’acquisto, la vendita ed il trasporto. Ecco le dati bancarie che vuole per fare il bonifico sul vostro conto:
          Codice IBAN:
          Codice BIC:
          Il nome e indirizzo della vostra banca:
          Il nome e indirizzo del beneficiario:
          Numero di cellulare:

          Sono in attesa delle vostre coordinate bancarie affinché il necessario sul vostro conto.

          Le spese di trasporto e di passaggio di proprietà sono interamente a mio carico.

          Grazie a voi.

          Cordialmente,
          Sig .Turpin

          • Purtroppo si Angela…Consiglio per la vendita dell’auto: insieme alla motorizzazione per il passaggio di proprietà (mai vendere senza), pagamento di quanto concordato direttamente lì di fronte a testimoni e consegna delle chiavi. Non ci sono altri modi per farlo in sicurezza.

        • aaiutooo non so se sono nella lista dei truffatori qualcuno puo dirmi se li avete mai sentiti ? joanne sabrina ? o miracle angela ?

          • Dalla tipologia dei nomi e dal fatto che tu li abbia cercati, credici o meno posso dirti che lo sono. Magari non i veri tizi che hai nominato ma di sicuro chi usa i loro documenti (mandati innocentemente in passato) per fare truffe.

  • Ciao ragazzi,come un copia incolla mi è successo quello che ho letto fin’ora in questa pag.
    Un mese fa ho messo in vendita su subito.it un divano.Mi ha subito risposto un certo Oertel Gianfranco dal Mali,interessato.Mi ha stranito,ma viste le ripetute mail scritte in maniera molto cordiale anche se in un pessimo italiano,mi sono co vinta a lasciargli il n di postepay.Oggi però mi è arrivata la mail da una fantomatica banca africana,che mi metteva al corrente di un versamento x noi della cifra pattuita,maggiorata di 99€ (spese a dir loro x i controlli sul passaggi di soldi contro il terrorismo e la vendita di armi illegale)……Peccato che mi chiedevano di fare un versamento dei 99€ da Moneygram per poter dar via al versamento di cui la banca era stata incaricata…..e qui ho capito che di truffa si trattava!!!….Aver inviato i dati della mia postepay,mi implica rischi?……scusate se mi sono di puntata,ma volevo raccontare com’era andata.Ciao.Grazie

    • Marysol, di cosa ti scusi? Anzi, ti ringrazio per il tuo racconto! Dipende che dati hai mandato…Solo il codice frontale, giusto? ;) Per maggiori informazioni hai già letto questo articolo?

    • Salve a tutti! Purtroppo ci sono cascata.. Stessa dinamica anche con me:annuncio su subito. It, mail da persona straniera interessata, contatto dalla costa d avorio.. Ho pagato 99euro prima d capire che era una truffa.. L indirizzo mail dei simpaticoni è [email protected]
      Inutile piangersi addosso ormai.. Tutto serve d lezione.. Spero solo d non trovarmi altre sorprese avendo loro molti miei dati personali..

      • Genny, mi piace la filosofia di non piangersi addosso. Grazie di cuore per averne parlato qui e ti prego di farlo anche “offline”. In teoria loro con i dati personali ci fanno poco (documenti a parte).

  • Ecchila li… Mi puzzava troppo… Addirittura 4 diverse persone che mi chiedevano i due articoli in vendita tempo 2 minuti esatti alla pubblicazione.. Tutti dalla costa d’Avorio, tutti con lo stesso messaggio preimpostato.. Al che ho chiesto pagamento con assegno che sarebbe stato verificato in banca e poi provveduto alla spedizione.. Puntualmente spariti. Ma davvero c’è chi ci casca? Che gente squallida. Uno vende mezza casa perche non ha come mangiare e questi fanno gli avvoltoi..
    Credo andrò a far denuncia.

  • Salve, io ho praticamente solo contatti da questi STRONZI TRUFFATORI su subito.it e nn capisco xe’!! Comunque purtroppo anch’io ho dato il numero di Postepay e nome cognome no codice fiscale, io sono diffidente di natura ma sti bastardi sono molto convincenti!!! Poi xo’ mi è scattato un campanello dall’arme quando, alla 15 mail ricevute da questo stronzo ( Gustave ) si è sbagliato e mi ha dato indirizzo diverso dal precedente allora ho fatto qualche ricerca su internet e x fortuna l’ho mandato a cagare!!! Xo’ mi domando, visto che tutti sanno di queste truffe sul web xe’ nessuno fa ‘ niente?? Con tutti i controlli esistenti, tra un po’ sanno quante volte fai pipi in un giorno, possibile che nn riescano a beccare ste’ MERDE?????

    • Purtroppo sono pesci piccoli che truffano in modo (agli occhi di chi non c’è dentro) palese che quasi è colpa di chi ci casca. Questa è l’opinione diffusa, ahimè. Aggiungici che perseguire in modo internazionale sta gente, con tanto di pagamento volontario e non ottenuto sotto forma di ricatto, è visto quasi come perdita di tempo e capirai perché sono sempre più convinto che cultura e informazione sono le uniche due armi per combatterli…

      • Purtroppo hai perfettamente ragione!!!!!
        Sembra quasi che truffare sia una cosa normale e cascarci una colpa!!!
        CHE SCHIFO!!!!!

        • Giusto. Che poi io personalmente vendo quel che ho ancora per tirare a campare in questo periodo dove perfino i datori di lavoro ti truffano non pagandoti gli stipendi.
          Mi hanno contattato in 4, di cui uno addirittura mi ha inviato in allegato anche una copia del passaporto ( rubato ad un povero Cristo chissà dove e quando) per essere più credibile, dato che poco prima gli ho detto di accettare solo assegni per corrispondenza. Un passaporto francese di un tizio bianco in costa d’Avorio per lavoro. Ma sai quanti abboccano vedendo una copia di un documento.. Io ormai avevo l’istinto acceso e non ci ho abboccato.

          • Ah si!! Anche a me stessa cosa!!!
            Ormai le rispondo con un gesto universale
            una bella foto con il dito medio

          • Io purtroppo mi sono fatta abbindolare della gentilezza e cortesia. Solo oggi ho appreso della truffa. Ma l’idea che possano utilizzare il mio documento per truffare in altri stati, mi riempie di rabbia.
            Faccio la denuncia per sicurezza…sempre che non abbiano già utilizzato il mio documento!

          • Buona sera,
            Anch’io poco dopo aver pubblicato su subito mi ha contattato una certa Loredana paternili e di contattarla in privato. Gli ho scritto perché dal messaggio di riposta su subito non avevo capito che era una truffa. Il dubbio mi è venuto quando mi ha scritto che era interessata e che pagava il corriere a sue spese perché lei era in costa d’ avorio. Chiedendo dati ecc. Li mi ha puzzato e non ho più risposto. Ma ho il dubbio può usare la mia mail in qualche modo? Grazie

          • Vi racconto in breve la mia: mia figlia pubblica annuncio su subito..It mettendo in vendita due letti in ferro battuto. Un talerisponde che li vuole dicendo che li vuole davvero . Chiede iban e glielo mando. C…….ho sbagliato? Poi mi arriva mail dicendo di recarmi al più vicino Money gram x pagare 196 euro il che poimi consente di ricevere il denaro.Mi fermo capendo chequalcosa non va ? Il Call center di intesa san paolo mi riferisce che non rischio in quanto l’iban consente solo di ricevere bonifico cmnq mi rechero’ in filiale x segnalare
            Cmnq l’amico si chiama Leal Alonzo……grazie e complimenti x il forum Giuseppe migliore

  • Un saluto a tutti,

    Anche a me è capitato di imbattermi in questa vicenda/truffa della Costa D’Avorio.
    Avrei una domanda molto semplice: se si lascia il proprio IBAN o numero della PostePay a questi acquirenti, e quindi si lasciasse proseguire la transizione, loro effettuano per davvero il bonifico bancario?

    Perchè mi chiedo: se poi al venditore arriva una notifica da parte della banca (NON da parte dell’acquirente truffatore) che indica un pagamento di X€ per completare questo passaggio, allora vuol dire che il bonifico viene effettuato per davvero da questi truffatori, che in qualche modo riescono a chiedere una sorta di torna-conto bancario.
    Oppure la notifica di dover pagare X€ per motivi vari viene inviata proprio da questi truffatori (ergo il pagamento non viene effettuato affatto).

    Grazie per l’informazione.

    E.

    • Ciao Enrico, citando un vecchio adagio è…la seconda che hai detto. Mai, mai e poi mai arriva un reale accredito di cifra proprio perché, non esistendo alcuna tassa o altra fandonia, non si avvicinano neanche all’idea di pagarti alcunché :) Difatti (come leggerai nella mia nuova storia di presa in giro) ti fanno contattare da un sedicente direttore di banca (che è sempre il truffatore) e lui ti manda un credibilissimo (!) foglio Word con le scritte in Wordart (che fanno molto cartellone da seconda media) a mo di ricevuta…Quindi per favore togliti ogni dubbio al riguardo :D

      • Stessa identica situazione, ho indicato nome e cognome e coordinate dell’Iban. Le email con la richiesta di pagamento dei 200 euro sono arrivate.
        Non ho fatto alcun tipo di versamento perchè ho trovato questo articolo.
        Però, vorrei capire (ho letto l’articolo di rimando ai rischi) però vorrei una coferma: cosa rischio avendo comunicato nome e cognome e iban (nessun documento dato)?
        Mi conviene disattivare il conto corrente?
        Grazie mille

  • Buonasera a tutti, evviva questi siti dove scambiarci informazioni contro questi stronzi che cercano di vivere rubando….Io sono appena stato contattato da 4 persone su Subito.it. Una signora di 53 anni dalla Costa d’Avorio che era interessata alla mia macchina..ma non le conviene comprarla là?
    Questa neanche la considero.
    Invece mi ha contattao un’altra persona da una piattaforma dalla Nuova Zeanda (:-))) che ha offerto più del prezzo di vendita quando ho fatto presente che avevo ricevuto altre offerte. Dice di volermi spedire i soldi via paypal e mi invierà il suo courier. Io – stando agli agli accordi – povvederò a consegnare la macchina al suo courier solo quando la transazione sarà confermata dalla mia banca.
    Tutto puzza di truffa, ma nel caso specifico come potrebbe essere condotta?
    La macchina è bella e non vorrei mai che il coseddetto acquirente pensasse che sono ricco per organizzare qualcosa di losco…ma forse sono paranoico…

    • Nicola, non puzza di truffa, E’ una truffa :) Cambiano i paesi, ma lo stile è lo stesso…E tranquillo che ti manderà una finta conferma del pagamento su Paypal…tanto chi è che va a controllare il saldo nel sito se ti arriva la conferma del pagamento? Per la paranoia finale, evita di accettare contatti che non conosci su Facebook e altri social network…

      • Il mio unico dubbio è che qui parliamo di una grossa somma, non di uno smartphone. Non è qualcosa che si può spedire via ups una macchina…e lei mi ha invitato a procedere alla spedizione dopo l’avvenuto trasferimento di denaro nella mia banca, quindi non mi fermerei di certo di fronte a una conferma di paypal. Comunque conosco la direttrice del mio istituto di credito e posso chiedere lumi a lei….più che di una truffa spero che non si tratti di peggio stavolta visto l’importo….

        • Nicola, una volta (non ricordo quale fosse l’articolo dove fu scritto questo commento) proposero la spedizione via UPS di un TERRENO AGRICOLO…Scrivono mail preconfezionate, aggiustando solo il prezzo…Tranquillo, non rispondere più e non dare i tuoi dati. Se l’hai già fatto, approfitta di questa conoscenza della direttrice per avere lumi su possibili ripercussioni, ma non credo ce ne saranno. Preferiscono carne fresca e facile a operazioni che li esporrebbero ancora di più.

  • In questi giorni ho messo in vendita un barbecue stranamente interessava ad una persona in Costa d’Avorio !!!! Di seguito vi incollo l’email che mi ha scritto con tanto di fotocopia carta d’identità:

    Ciao;
    Ho appena letto il vostro messaggio. Vi rinnovo mio ringraziamento sincero. È la prima volta che io fatto un acquisto sul questo sito a distanza perché sono attualmente all’estero con il mio coniuge in Costa d’Avorio per il mio lavora.; Sono un medico cardiologo francese ma risiedo qui in Costa d’Avorio da quando sono stato influire qui per esercitare le mie funzioni di medicina ciò fa attualmente 3 anni.; Allora vista la distanza; ho preso il tempo di mio informarlo sulla spedizione .; tutte spende saranno a mio carico ciò non è un problema. Una volta che il denaro sarà sul vostro conto è attualmente che organizzeremo il recupero. ho preso contatto con una società esportatrice internazionale di chiamare MASTER FEDEX ESPRESSO ( http://www.fedex.com) ed è questa società di trasporto marittimo che invierà un gruppo dinamico ha il vostro indirizzo di domicilio dopo il bonifico bancario sul vostro conto bancario; dovete farmi pervenire il vostro codice IBAN per il pagamento poiché il mio amministratore finanziario mi propone obbligatoriamente un BONIFICO BANCARIO per più sicurezza ed affidabilità.;
    Spero che voi essere una persona seria?
    quale lavoro fatta voi?;
    Ho bisogno della copia della vostra carta d’identità per garanzia la transazione.
    Mi scuso se il mio italiano non è chiaro io parla francesi!
    Per favore voglio una risposta rapida con vostro codice IBAN per il pagamento .;
    Vi ho fatto pervenire una copia della mia carta d’identità.
    Mio indirizzo di casa:
    7 rues des jardins verts;
    8520 boîtes postales;
    01 Abidjan 01;
    République de Côte d’Ivoire;

    Io lavoro ha ospedale militare ad Abidjan;

    SIGNORA VANESSA SOUTO

      • Ciao pure a mè mi è successo una cosa simile. .eri cercavo una macchina su subito. It ho trovato due 500 bellissime una 1500 e una 1000 ho mandato una email .e mi hanno risposto subito con una email strana una certa [email protected] e un altro [email protected] ..che mi rispondono così !!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie della vostra risposta per l’acquisto della mia Automobile  

        Fiat 500 Lounge 3P Diesel. 

        Il Automobile , denn è in stato perfetto di funzione e tutti i suoi documenti amministrativi sono in regola. Avrete il tempo tutto di controllare lei stesso prima di prendere una decisione d’acquisto.  È un’automobile che ha una matricola italiana ed è utilizzata per la prima volta in Italia. Non ci sono nessun spese supplementare a prevedere sul veicolo prima dell’utilizzo. Sono la signora ( Acciaro Lauradi nazionalità italiano, ingénieure dei ponti e carreggiate e sono attualmente in Francia per una costruzione stradale. Tutte le pratiche amministrative necessarie per il passaggio di proprietà del Automobile sono già prese prima della mia partenza. E se ho deciso di vendere Automobile, è perché hanno appena comperato PORSCHE CAYENNE e non utilizzo più il 

        Fiat 500 Lounge 3P Diesel .perché non ho potuto cambiare la targa italiana in targa francese per potere rivenderla in Francia. È un Automobile che ho comperato ed utilizzato in Italia. Il veicolo è dunque attualmente in Francia con il mio trasportatore a che ho affidato la vendita vi farà la consegna del veicolo fino al vostro domicilio in Italia. L’ultimo prezzo di vendita comprese le spese del passaggio di proprietà di è 1.500€. Allora se siete seri e sempre interessato, grazie di volere dirmelo perché li metta in contatto diretto con il trasportatore con il vostro indirizzo che mi avrete fatto pervenire come: 

         

        Il vostro cognome: … …………. 

        Il vostro nome: ……… 

        Codice fiscale ………… 

        Città: ……….. 

        Numero di via: ……… ….. 

        Telefono mobile: ……….. 

        CAP: ……………… 

        Paese: …….. 

        Avete la liquidità (di 1.500€) su voi??? Sì o no ……….. 

         

        Non appena avrò ricevuto il vostro indirizzo, li trasmetterò direttamente al trasportatore affinché possa prendere contatto con voi per un appuntamento. 

        Avete in parte unita in questo messaggio le fotografie del Automobile. 

         

                Grazie per la comprensione.

        INFORMZIONE DELLA MACCINA :

        Fiat 500 Lounge 3P Diesel

        Versione: 500 Lounge 3P Diesel

        Anno:  2008

        Chilometraggio: 92.000 kms

        Numero di porte: 3 porte

        Capacità fiscale: 7 CV

        Cambio: meccanica

        Energia: Motore diesel

        Messa in circolazione: 8/10/2008

        Colore int. :  Cuoio Rosso

        Colore esterno: Metallo Grigio

        4 vetri elettrici struttura sport orli lega retrovisore esterno sedile elettrico AR 1/3 – 2/3, volante sport volante regolabile sedi sport ABS airbag anti avviamento ESP condizionamento d’aria auto.  Servosterzo radiofonico CD MP3 Ordinateur di bordo cassa elettrica cassa comodità.

        *ESTERNO e STRUTTURA

        -Metallizzato – Cerchi in lega – Chiusura centralizzata – Alzacristalli elettrico – Antifurto Immobilizer – Servosterzo – ABS – ESP – Cruise Control – Fari xenon – Sensori parcheggio – Sedili riscaldati – Filtro antiparticolato – Garanzia

         *INTERNO

        -Regolazione elettrica sedili – Lettore CD – Fendinebbia – Controllo trazione – Controllo automatico clima – Climatizzatore – Boardcomputer – Autoradio –

  • Mia figlia mette stamane la vendita di un divano a 300.00 euro e in regalo armadio sala più porta tv, mi sembrava un miracolo, 3 minuti e mi pregava di dare il mio codice iban per il pagamento, seguito da molte altre offerte sempre dall’estero, Costa d’Avorio, va bene che siamo in crisi, ma che la Costa d’Avorio sia diventata la fonte di investimenti generosi la cosa mi puzzava. Meno male che sti truffatori si fanno concorrenza tra loro, truffa da bambini la chiamerei. Grazie per il sito che conferma la mia apertura di occhi

  • Ciao,

    Purtroppo a me è capitato!!!
    Ho venduto un Pc su subito.it, questa signora [email protected] mi ha mandando copia del bonifico effettuato su tanto di carta intestata di banca che poi si è rivelato falso!!! Mi ha fregato un computer da 750 euro!!!
    Maledetti!!!
    Il problema è che nessuno pagherà per tutto ciò siamo in Italia purtroppo!!’

      • Certo.
        Dopo aver pubblicato un annuncio per la vendita di una macchina fotografica reflex , vengo contattato da questa persona che cerca timidamente di trattare il prezzo e si informa sulle modalità di pagamento e spedizione. Gli comunico il tutto, tratto leggermente la mia richiesta iniziale, e lui mi chiede, vista la cifra consistente, se avrei potuto spedire la merce a seguito dell’invio della conferma del bonifico. Io accetto (e qui l’errore, mai fidarsi e mai spedire prima di aver incassato i soldi!!!)
        Qualche ora dopo mi invia una perfetta copia di avvenuto bonifico utilizzando un modulo di Intesa San Paolo assolutamente corrispondente all’originale con tutti i dati del caso, anche dati che io non ho fornito come il nome della mia banca completo si sigla SCRL o bic/swift.
        A questo punto spedisco.
        Dopo 3 giorni, la merce non gli era ancora stata consegnata dallo spedizioniere ed io non avevo ancora ricevuto il bonifico, al che contatto il truffatore per avere spiegazioni.
        La vera cosa sorprendente è stata questa: il truffatore mi telefona di sua spontanea volontà, si scusa dell’accaduto , conferma di avere avuto problemi con il bonifico e dice che me ne avrebbe fatto subito un altro. Rimango stupito e mi tranquillizzo. Ricevo la copia del nuovo bonifico.
        Il giorno dopo la merce gli viene consegnata e perdo le tracce del truffatore.
        Mi dispiace che non si possa pubblicare il suo indirizzo, in questo modo chiunque può ricascare nella mia stessa trappola se il truffatore usasse un nome diverso da quello che ha usato con me. Cambiare indirizzo invece sarebbe più complicato. Magari se si potessero lasciare le iniziali della via qualche utente perspicace potrebbe dedurlo.
        Grazie per questo spazio

      • ciao forse ti è già arrivato un commento simile.. il fatto è che mi ha dato errore nella pubblicazione del commento e riscrivo.. sono stato truffato da un certo andrea gallo e vorrei esporre una denuncia alla polizia postale, potresti fornirmi le informazioni oscurate il prima possibile?..ho ragione di credere che sia la stessa persona poichè mi ha dato il suo codice fiscale e lui è di crotone e se il numero di lettere oscurate è giusto potrebbe essere la stessa persona, quindi potresti essere di grande aiuto

    • Ciao potresti darmi i dati di questo truffattore perchè ha truffato anche a me ma vendendomi una merca e dal suo cf risulta che è di Crotone ti prego smascheriamolo insieme e li rispolveriamo l’art 81 codice penale perchè è un reato penale e rischia la galera da 6 mesi a 2 anni

  • ……. E IO LA TRUFFA CE L’HO IN ATTO !
    dalla costa d’avorio, forse del tipo semplice originale.
    Cittadina brasiliana ( ….. nel caso vi comunico il nome ….. ) che ha risposto a ben due articoli, devo dire plausibili e coerenti tra loro, di valore assolutamente modesto ( parliamo in tutto di due cianfrusaglie per un totale di 55€ ).
    Risposta immediata, con richiesta di passare alla mail personale. Io ingenuo, ma fin qui coerente.
    Richieste di dati IBAN per bonifico e dichiarazione di prelievo merce ad indirizzo fornito.
    Spergiuro di pagamento avvenuto con fornitura di carta di identità dell’acquirente ( bionda brasiliana naturalmente da urlo ), scan del documento di pagamento, scan del documento che “certifica” le commissioni.
    Aspetto la richiesta di soldi per le “mie commissioni ” che dovrei pagare io a loro e nel frattempo sto segnalando la truffa al sito SUBITO.IT.
    ciao

    • Salve anche io sono stato contattato da charlotte agatha francese che x lavoro si sposta in africa…. su un annuncio che ho messo su subito…all’inizio le ho mandato la posta pay ma poi ho fatto un po’ :’di ricerche ed ho visto che e’ una truffa allora le ho dubito scritto che il lrodotto non era piu’ disponibile. Dobbiamo stare molto attenti…. grazje a tutti

  • Salve a tutti!!!
    Vi racconto la mia…
    Metto in vendita una reflex su subito, il giorno dopo mi contatta in un pessimo italiano una certa Nadine Suard dicendomi che è interessata all’acquisto, di contattarla all’indirizzo email [email protected] e di inviarle maggiori info… un po mi piuzzava ma ho risposto.
    Il giorno dopo mi contattano direttamente in privato da un altro indirizzo email [email protected] chiedendomi informazioni… al che mi indispettisco e chiedo come fanno ad avere la mai email e di quale annuncio si parla (l’italiano è sempre pessimo e la formula medesima)… la gentile signora si presenta come Maria la mamma di Nadine la quale ha proplemi con l’email… ci credo ed invio nuovamente foto ed info… mi ricontatta spiegandomi che è Venezuelana è vive in Costa D’Avorio per lavoro, vuole comprare e manderá il corriere Fedex a ritirare dopo che avrò ricevuto il pagamento… mi sembra tutto troppo bello per essere vero e ci vado con i piedi di piombo… mi chiede di pagare con postepay o bonifico e le dico che non ho una carta postepay e che per i bonifici esteri si pagano troppe commissioni… insisto con paypal ma fa finta di non capire e sollecita l’invio del numero di postepay… al che cerco su internet e vedo che le carte postepay non possono essere ricaricate dall’estero in quanto non hanno un iban… ovviamente comprendo che si tratta di una truffa… mando un ultima email così giusto per divertirmi e chiedo spiegazioni su come farà a trovare un ufficio di poste italiane in costa d’avorio… ovviamente sparite “mamma e figlia”…
    Saluti a tutti

      • Stamattina si sono rifatte vive… sempre chiedendo di pagare con postepay… va bhe alla fine dopo aver lett anche il vosto blog non ho avuto piu dubbi… al che ho risposto con una simpatica email che vi riporto:

        “Ciao io sono napoletana italiana forse come te e di queste truffe ne ho viste centinaia. Ho visto vendere i videoregistratori ripieni di mattoni e giocare le tre carte alla stazione. Ora sto proprio aspettando te che dalla costa d’avorio di castel volturno vieni a prendere in giro me. Ti invito a lasciare perdere prima che io sporga denuncia alla polizia postale facendo tracciare gli accessi alle tue mail di google con i relativi ip.
        É stato un piacere farti credere di aver trovaro un allocco.
        Buona domenica a te cercatore d’oro della costa d’avorio.”

        Saluti a tutti e occhi aperti… grazie per questo articolo molto utile

        P.s. spero che gli abitanti onesti di castel volturno non si offendano, con affeto.

  • Ciao Massimo,
    per mia estrema sfi** (ma finisce con la A) ho trovato il tuo blog ed altre info sul truffatore un paio di giorni dopo aver concluso “l’affare”… ho acquistato un Phantom Vision (un drone) da un annuncio su bakeca.it. Venditore molto serio (italiano, giovane, accento siciliano) che invia tanto di codice fiscale e postepay (anche se il codice fiscale la prima volta è sbagliato). In sostanza, fatta la ricarica (400 Euro) il tipo sparisce.
    Un paio di giorni dopo trovo lo stesso nome, numero di telefono e codice fiscale in un certo numero di segnalazioni… sempre lo stesso, anche se usa nomi, CF, telefoni e postepay diverse. In rete esistono dozzine di segnalazioni a nome Paolo Di Giovanna (ed altri svariati alias sempre riconducibili alla stessa persona), così come a volte ha usato nome, CF e dati (anche bancari) della “fidanzata”. Insomma, pare che tutti conoscano il tizio, qualcuno in rete pubblica anche un indirizzo (via San Pancrazio 6, Vercelli). Qualcuno in rete sostiene di averlo denunciato, altri si limitano ad inviare fantasiose maledizioni, qualcuno ha tentato di aprire un gruppo aperto su facebook… ma intanto il tipo continua imperterrito a truffare. Ogni giorno trovo suoi annunci sui vari siti (ormai ho l’occhio allenato e li riconosco). Io sono un pollo, 400 Euro se ne sono andati, ma quello che brucia è che pare nessuno possa farci nulla. Stamane ho inviato una segnalazione alle Iene, la prossima settimana proverò a scrivere a Papa Francesco, magari al suo rientro da Cuba sarà in uno stato d’animo propenso ad intervenire con una bolla papale o una qualche scomunica….
    Un saluto, e un reale complimento per quanto stai facendo con il tuo ottimo blog.
    Claudio

    • Ciao Claudio, intanto mi dispiace per la perdita monetaria…mio cognato cascò in qualcosa di simile qualche anno fa, ma poi una volta ricevute una cinquantina di denunce la polizia postale si mosse (anche perché il genio di truffatore usava un solo IBAN) e lo fece nero, con una causa che aveva poco da essere discussa. Il problema è sempre quello: c’è chi non denuncia per vergogna, chi perché sa di dover perdere una mattinata se va bene, chi perché crede di essere solo etc…Va fatto SEMPRE e con altrettanta solerzia bisogna informare tutti perché l’ignoranza (in senso non denigratorio) non possa essere sfruttata da gente che non ha altro da fare.

      • Ciao Massimo,
        intanto grazie per la risposta. In effetti hai ragione, il più delle volte brucia un po’ dover ammettere di essere stati buggerati (specialmente per il sottoscritto che non è più un cucciolo di primo pelo e che si vanta(VA) di essere abbastanza scaltro da non cascarci (eh eh eh….), ed anche la perdita di tempo per la denuncia è da mettere in conto.
        Sto stampando tutto il materiale “probatorio” (email, pagine web ecc.) da portare per la denuncia, ma mi resta un dubbio dovuto alla mia ignoranza in materia: carabinieri o polizia postale? Per i CC non ho problemi, ma per la polizia postale non saprei dove andare.
        Buona giornata
        Claudio

        • Qualche indicazione la puoi trovare in questo articolo: https://www.massimocappanera.it/truffa-del-casellario-giudiziale/ …visto che c’è chi ha provato entrambi, anche se la truffa era diversa (solo legalmente presunta, per quanto decisamente reale). Diciamo che dalla mia esperienza, non ti aspettare frasi tipo “Non si preoccupi, la aiuteremo a scovare il manigoldo, costi quel che costi!”…ne vedono così tante che fanno le denuncia e via…te lo dico perché quando andai io qualche anno fa a denunciare quella la clonazione della carta di credito (vedi altro mio articolo al riguardo) quello fu tanto empatico quanto se gli avessi detto che mi si era slacciata la scarpa. In teoria è più roba da Polizia Postale, se la trovi. Qui c’è il sito: https://www.commissariatodips.it/ …ma se cerchi su Google “polizia postale” e il nome della tua città la trovi di sicuro. Facci sapere com’è andata a finire :)

          • Ok Massimo, ho trovato l’uff della polizia postale a Cuneo… ci farò un salto appena terminato di preparare tutta la documentazione e predisporrò l’animo a quel che sarà. Ovvio, non mi aspetto che partano le volanti per acciuffare il tizio e portarlo alla mia presenza, faranno ciò che potranno ma resta il fatto che – anche in Italia – una denuncia penale non è uno scherzo. Vedremo come andrà a finire, ti terrò informato.
            Saluti

          • Ci conto! Ah, se ti dovessero dire “vabbè, per due giorni di ritardo non si può parlare di truffa…aspetti!” porta con te il papello di altre segnalazioni, che immagino si rifacciano a settimane fa. Sai com’è…

  • Appena messo in vendita un articolo ho subito ricevuto una mail da una certa elasme vattelapesca che parlava in un italiano degno di google translate. Diceva di esser interessata al mio articolo, ma la vaghezza con cui ne parlava mi ha fatto subito sospettare. Mi ha chiesto di inviare le coordinate bancarie e ha addirittura allegato una foto di carta di identità.
    Attenzione a non cascare nelle trappole di questi pezzenti!

  • Sto organizzando un trasloco e ho messo in vendita su Subito alcuni articoli di arredamento.
    Anche oggi ho ricevuto l’ennesima mail da persone palesemente straniere che mi chiedono il prezzo finale o che mi dicono di essere interessate e di contattarle al loro indirizzo personale.
    Oggi 6 mail di fila (tanti quanti sono gli articoli in vendita)
    Riporto: POSSO AVERE IL PREZZO FINAL?
    VOLETE RISPONDERMI SUL MIO INDIRIZZO MAIL
    PERSONALE . (indirizzo mail che non copio)

    ma ne ho molte altre, tipo:
    Buonasera
    Ancora disponibile???
    (mail)
    Il mio indirizzo posta elettronica personale.

    Oppure:
    ciao
    Sono molto interessato saitica mia gmail.personnelle (mail) se disponibile saitica

    Non ho mai risposto a sta gentaglia perchè mi è sempre sembrato strano che chiedessero un contatto diretto alla loro mail diretta.

    A quanto leggo ho scampato un pericolo.

    Grazie per l’articolo!

  • Ragazzi che storie , io continuo a vendere su subito.it e continuo a ricevere mail da questi truffatori. Adesso sono molto attento ma due anni fa sono stato truffato , sono stati bravi e si sono spacciati per una persona italiana che tra l’altro abitava a venti chilometri da casa mia che anche lei era stata truffata . Hanno usato la sua carta di identità che aveva smarrito all estero . In ogni modo ho fatto denuncia alla polizia postale per tutelarmi visto che avevo mandato tutti i miei dati e la mia carta di identità . Sono stato troppo stupido a non capire che era una truffa anche quando quelli delle poste mi hanno detto di non fare money gram in costa d’avorio, ma i soldi mi servivano e 700 euro facili per un friforifero che tra l’altro mi era venuto gratis mi facevano troppa voglia . Infine mi hanno beccato 100 euro ma ne volevano ancora . Denunciate tutto specialmente se inviate i vostri documenti personali. Grazie a Massimo per le sue informazioni. Ciao a tutti Federico

    • Grazie Federico per la tua storia…purtroppo è proprio questo, l’idea di soldi facili, a fregare…Ma anche grazie al tuo contributo la gente sta iniziando a capire…non tutti (non ancora!) ma uno per volta…ed è un grande risultato! :D

  • Salva a tutti,
    Per fortuna prima di cadere nel tranello sono andato a cercare su internet :O subito dopo aver messo in vendita una scrivania su subito.it mi hanno contattato due tizi che hanno scritto una mail identica! Che lavorano in costa d’Avorio, che volevano i dati e l’iban e che avrebbero mandato un “trasportatore”… Forse se non mi avessero scritto in coppia ci sarei cascato! Uno dei due mi ha anche mandato delle foto di una specie di carta d’identità… Quante se ne inventano, comunque grazie per questo articolo!

  • ciao massimo cappanera ,vorrei che nel blog tu metta una spiegazione di come i truffatori su subito o ebay annunci truffino la gente da numeri fissi e con iban su prepagate..si puo fare un numero fisso in 5 minuti gratuitamente ma tanta gente non lo sa ancora(nemmeno io lo sapevo) e gli iban che forniscono i truffatori sono di carte prepagate quindi nel tuo blog che è il primo che esce fuori quando scrivi su google truffa subito.it dovrebbe esserci spiegato tutto. al sud sembra vada di moda truffare il prossimo specie se abita al nord..il 50% degli annunci su subito sono truffe e lo staff non fa nulla.gli annunci rimangono li e questi si arrichhiscono alle nostre spalle. ci dovrebbe essere una guida su come scoprire una truffa tipo chiedere foto dell’oggetto con foto con una scritta su un foglio.. far controllare l’iban in banca. fare una seconda e terza telefonata da altre persone dopo che si è d’accordo con il venditore per la vendita per vedere se vende l’oggetto anche se è stato venduto.chiedere foto del pacco e mandare personalmente il corriere per ritirarlo.

    manca la sicurezza da entrambe le parti ..ci dovrebbe essere un sito che fa da intermediario per le compravendite controllando la merce e trattenendo i soldi..anche te potevi incassare e non spedire.. nemmeno con paypal stai tranquillo..basta che uno spedisce un mattone e paypal non ti risarcisce perchè comunque è stato spedito qualcosa… ci vorrebbe un azienda che si occupa di ricevere la merce dei venditori e controllare se è conforme alla descrizione e funzionante e nello stesso tempo incassare i soldi dell’acquirente che poi dovrebbe versare al venditore se la merce è ok…vedrete che in un futuro funzionerà cosi..la crisi crea una marea di pezzenti che per vivere truffano e ritruffano senza mai pagare nulla e lo stato non ne puo niente perche ha i ladri che stanno sopra di loro a cui pensare..l’unico sistema per fare acquisti semi-sicuri al giorno d’oggi è ebay e basta.

    • Francesco, grazie di cuore per il tempo che hai dedicato a scrivere, questo è uno dei contributi più utili che abbia mai letto. Lo scrivo di sicuro, in effetti sarebbe una summa di quanto scritto nei vari articoli e nei vari commenti. Non sapevo la questione del numero fisso, me la spieghi privatamente (usa la funzione Contattami nel menu) per favore?

  • Appena stata truffata! Mi odio da sola perché non ho cercato prima! Sempre subito.it, sempre Costa d’Avorio. Avevo messo in vendita un caminetto a legna (e mi era venuto il dubbio, cosa cavolo se ne fa uno della Costa d’Avorio di un camino, ma ho pensato alla cosa in positivo, ovvero un figlio francese che cerca un camino a una madre francese…va beh idiota seconda volta). Mi assicurava che veniva FedEx a ritirare a spese sue. Bonifico effettuato da parte loro ma un messaggio in itagliano molto correggiuto (ho bisogno di ridere scusami) diceva che aveva bisogno di 187€ per sbloccare il pagamento, perciò lui anziché pagarmi 400€ me ne mancava 600€. Ok strano ma ok. Vado in posta, pago 187€ (Idiota parte 3). . Dopo i 187€ volevano altri 380€ e li ho detto “no c’è sotto qualvosa” ma ormai i miei 187€ sono volati via ??? . Infatti la posta mi ha detto che non posso più riavere i miei soldi (pagamento effettuato in contanti tramite money gram)
    io vi lascio tutte le info che ho in mano di questi, ah dimenticavo, mi ha lasciato pure il codice cro. ????sono incavolata nera.
    Il numero del misterioso agente della banca, che nel giro di due ore mi ha chiamato ben 8 volte continuando a mettermi fretta è +22579820859 ma sfortunatamente (guarda caso) ora è inesistente o non raggiungibile (stendiamo un velo pietoso) e il signore in questione si chiama Bouel Florent Francois con mail [email protected]
    Cogliona io che ho creduto, e che ho inviato ben 187€, guadagnati col sudore! Giuro sono arrabbiatissima, di solito cerco l’ago nel pagliaio in tutto, e invece questa volt no! Quanto mai! Scusa per la lunghezza del testo ma avevo bisogno di scrivere tutto questo! ? E di sfogarmi! Cerco sempre, sempre SEMPRE prima di fare qualcosa. Qu sta volta no! Quanto mai! Ho 20 anni, diciamo che era la prima e ultima volta per una cosa del genere (devo cercare una scusa per non sentirmi cogliona fino in fondo). Mai più! Con questo sono idiota lo stesso! ??scusa ancora dello sfogo

    • Ciao Valentina, mi spiace davvero…Purtroppo giocano sull’onestà delle persone, quindi hai poco da recriminare con te stessa. Diffondi la voce, è l’unico modo per vendicarti! In bocca al lupo!

    • Grazie Valentina, se non fosse stato per il tuo post, probabilmente ci sarei cascata anch’io! Stesso personaggio mi ha contattato su Subito.it! Spero che non prosegua nelle mail. Suo indirizzo di posta per me è [email protected] Quasi quasi ora gli mando il link di questo sito…

        • Oggi ho ricevuto risposta ad un mio annuncio appena messo su subito.it all’inizio non non avevo pensato male… Ma dopo quando la presunta acquirente, francese con un trasferimento per lavoro in costa d’avorio, mi chiedeva il numero dell’iban e che avrebbe pagato in anticipo e avrebbe mandato il corriere a prelevare, a sue spese, il divano mi sono insospettito. Allora ho cercato sulla rete notizie e le ho trovate… Grazie.

  • Stessa cosa a me! Ho messo in vendita un pc portatile e questo fantomatico truffatore nello specifico mi ha detto:

    1- qual è il tuo ultimo prezzo, io abbinare il vostro prezzo per questo. (abbinare?!?!? XD)

    2- io sono un ingegnere navale dalla Lombardia,
    ma sono sulla offshores dovere in questo momento. Vorrei ottenere il telefono mia figlio passo che lavora per l’OMS in USA, potete spedirlo? lo farò
    responsabile del costo.
    Sgt Jim

    (Sergente JIM?!?!? OFFSHORES?!?! SUO FIGLIO LAVORA PER L’OMS?!?!? XD FINGO DI STARE AL GIOCO E MI SCRIVE)

    3-Grazie per la vostra comprensione, io voglio che facciate
    la spedizione via posta italiano (3-4 GIORNI LAVORATIVI CONSEGNA) … Si può andare a
    qualsiasi poste italiane vicino a voi per chiedere il costo di trasporto o si può accedere al loro sito [Indirizzo web rimosso – Maggiori informazioni] e controllare il prive lì e lo farò
    preferiscono pagare via bonifico bancario on-line …. tornare a me
    con il costo di trasporto e le seguenti informazioni
    Nome del titolare…………
    Nome della banca………………….
    Numero di conto……………..
    Indirizzo bancario……………….
    Importo totale………………
    per me andare per il pagamento
    Ecco l’indirizzo di spedizione
    Nome ………. Jim Rush
    Indirizzo ……. strada 941, south 5th.
    Città ………. Salina
    Stato ……… Kansas
    Paese ……. USA
    CAP 67401 …….

    OCCHIO QUINDI A “GIACAMO RUSH” UN PRESUNTO INGEGNERE LOMBARDO CHE NON SA PARLARE ITALIANO!!!!!!!!!!!

    (Si capiva che ero sarcastico? XD)

    Detto ciò dopo l’ho mandato a quel paese

  • Ciao! Truffa arrivata un paio di ore fa… vi copio la mail che ho ricevuto!!!!

    Eccola:

    Salve,

    Grazie di avere risposto alla mia posta.
    Allora sono d’accordo per comperarlo nel suo stato attuale.Per ciò io voi presi di dire agli altri acquirenti cheil vostro bene è già venduto. Per ciò visto che sono attualmente in spostamento per il lavoro (esterno Italia) così in Francia risiedo a Île-aux-Moines vista la distanza è preferibile che li pago per bonifico bancario poiché è il mezzo più affidabile ed il rassicurato. Una volta che avrete ricevuto il trasferimento è attualmente che si prenderà un appuntamento per inviare o uno spedizioniere della società di trasporto FEDEX o DHL verrà al vostro domicilio per il recupero del mio futuro bene. Per la spedizione amerei dirli che tutto è interamente a mio carico ed ho anche contattato la società di trasporto FEDEX o DHL che verrà a voi con tutta la documentazione in regola per l’eliminazione del mio futuro bene.

    Ecco alcune informazioni su me:

    Nomina e nome: Francisca Deborah
    ville: Abidjan
    indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Jardins
    Rue: Via dei ministri

    NB 1 : Parlo soltanto che il francese

    Dunque se siete d’accordo su questo principio poteste bene indicarmi le informazioni seguenti perché possa farvi il trasferimento:

    _Codice IBAN

    _Code BIC/SWIFT

    _Nom ed indirizzo della banca

    _Nome e cognome del titolare del conto

    _Adresse completo

    _Coordonnées telefoniche (mobile e fisso).

    _ Prezzo finale

    Al ricevimento di quest’informazioni (le informazioni chieste) mi renderò al mio
    banca e vi farò il trasferimento il più rapidamente possibile.

    Grazie per la vostra comprensione piacevole e resto in attesa di tutte le vostre coordinate bancarie per rendersi non appena possibile allamia banca per effettuare il trasferimento sul vostro conto

    Cordialemente

    Questo è quanto!!!! Ora devo trovare le parole giuste per rispondere!

    Ora risponderò al tutto!!!!

      • Grazie grazie grazie
        Guarda qua identica mail mandata qualche ora fa
        Tavolo subito.it
        In arrivo
        M17:31
        me, Mail (2)
        Delivery to the following recipient failed permanently: [email protected] Technical
        tavolo subito.it
        In arrivo

        Stefania Falanga
        Il prezzo è 500€. Data l’ottima condizione dei pezzi non è trattabile.

        F
        FRANCISCA DEBORAH
        a me
        1 ora faDettagli
        Salve,

        Grazie di avere risposto alla mia posta.
        Allora sono d’accordo per comperarlo nel suo stato attuale.Per ciò io voi presi di dire agli altri acquirenti cheil vostro bene è già venduto. Per ciò visto che sono attualmente in spostamento per il lavoro (esterno Italia) così in Francia risiedo a Île-aux-Moines vista la distanza è preferibile che li pago per bonifico bancario poiché è il mezzo più affidabile ed il rassicurato. Una volta che avrete ricevuto il trasferimento è attualmente che si prenderà un appuntamento per inviare o uno spedizioniere della società di trasporto FEDEX o DHL verrà al vostro domicilio per il recupero del mio futuro bene. Per la spedizione amerei dirli che tutto è interamente a mio carico ed ho anche contattato la società di trasporto FEDEX o DHL che verrà a voi con tutta la documentazione in regola per l’eliminazione del mio futuro bene.

        Ecco alcune informazioni su me:

        Nomina e nome: Francisca Deborah
        ville: Abidjan
        indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Jardins
        Rue: Via dei ministri

        NB 1 : Parlo soltanto che il francese

        Dunque se siete d’accordo su questo principio poteste bene indicarmi le informazioni seguenti perché possa farvi il trasferimento:

        _Codice IBAN

        _Code BIC/SWIFT

        _Nom ed indirizzo della banca

        _Nome e cognome del titolare del conto

        _Adresse completo

        _Coordonnées telefoniche (mobile e fisso).

        _ Prezzo finale

        Al ricevimento di quest’informazioni (le informazioni chieste) mi renderò al mio
        banca e vi farò il trasferimento il più rapidamente possibile.

        Grazie per la vostra comprensione piacevole e resto in attesa di tutte le vostre coordinate bancarie per rendersi non appena possibile allamia banca per effettuare il trasferimento sul vostro conto

        Cordialemente
        Rispondi
        Inoltra
        Subito – Risposta a: Tavolo e Tavolino da Salotto in Cristallo + 6Sedie
        In arrivo
        R17:24
        famiuj0xcfw., me (3)
        2015-11-05 17:24 GMT+01:00 Stefania Falanga : Si, ancora

  • sempre la stessa tecnica per una bici tre mail di seguito in 5 minuti tutte con indirizzo diverso

    1) Buongiorno

    Vorrei sapere se l’articolo è in buone condizioni ed il ultimo prezzo. Per quanto riguarda il pagamento, opto per un bonifico bancario poiché sono attualmente in viaggio nel quadro del mio lavoro. preferisco che mi rispondeste a quest’indirizzo ([email protected] .com)

    Grazie e resto in attesa della vostra risposta

    2) Buonasera

    Encora disponble. rispondete io direttamente sul mio indirizzo mail personale [email protected] .com

    Grazie cordiali saluti

    3) buongiorno,
    sono molto interesso con l’avviso, volete rispondermi direttamente sul mio indirizzo mail:[email protected]

    ( si è perfino dimenticati di mettere .com alla mail )

    chiaramente ho risposto tramite subito.it che lo scambio era solo a mano no spedizioni e pagamento in contanti solo dopo aver visionato l’articolo …..

    penso che non sapessere nemmeno di cosa si trattasse …

    mi era capitato anni fa ( 10-15 ) con una macchina con acquirente in costa d’avorio che offriva di più di quanto richiesto senza nemmeno vedere l’automobile ….. ed anche all’epoca avevo letto che ci sarebbero voluti 600.000 lire per poter accreditare il bonifico estero .

    questi sono facilmente riconoscibili … vedremo prossimamente cosa inventeranno

    più li conosci più li eviti ……. e che ognuno metta la sua esperienza

  • Anch’io ho rischiato di essere truffata. Ho messo in vendita una camera su subito.it e in meno di mezz’ora venivo contattata dalla seguente:
    1) Ciao Ho ricevuto la vostra mail e sapete che ho bene visto i dettagli dell’avviso sul sito , la merce mi conviene perfettamente e per il pagamento conto voi regolate per bonifico bancario sul vostro conto.
    Una volta il vostro conto bancario sarà accreditato della somma totale io invierebbero il mio trasportatore la società ( FEDEX ) della società di marittimo per la raccolta della merce da voi a domicilio.
    Nome -Cognome / Indirizzo di domicilio / N°de telefono il prezzo finale
    IBAN e il nome della vostra banca Una volta quest’informazioni ricevuti direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto .
    Sono di nazionalità francese e attualmente in spostamento in Costa d’Avorio per il lavoro con la mia famiglia, dunque se siete d’accordo per la procedura amerei ricevere le informazioni seguenti:
    Nome -Cognome / Indirizzo di domicilio / N°de telefono
    il prezzo finale

    IBAN e il nome della vostra banca Una volta quest’informazioni ricevuti direttamente alla mia banca per dare l’ordine di effettuare il trasferimento sul vostro conto .In attesa di una risposta favorevole .
    Se d’accordo si prega di rimuovere l’annuncio sul sito e tenere mi informa .

    Grazie buona comprensione

    Cordialment MARTINE LUDIVINE.

    ingenuamente ho provveduto a comunicare l’ IBAN di un conto corrente che non utilizzo più ma ancora attivo
    ho ricevuto la seguente mail:

    2) Ho ricevuto i dati bancario ed il vostro trasferimento sarà fatto domani mattina, potete eliminare l’avviso sul sito con ciò che confermo l’acquisto.

    Per uno scrupolo ho chiesto alla signora di attendere un mio cenno prima di procedere a bonificare l’importo.
    Questa mattina alle 8.00 ricevuto una telefonata dal numero +225 79820859 in cui un fantomatico responsabile di una banca sconosciuta mi informa che ha provveduto ad effettuare per conto della signora bonifico a mio favore.
    Non capendo bene ciò che stava dicendo gli ho chiesto d’inviarmi una mail che riporto qui di seguito:

    3)All’ATTENZIONE DEL Signora:

    C****

    .Sono sig. LAURENT LAPORTE (responsabile dell’ufficio di controllo delle fiscalit, BCEAO) e vi invio questo mail per informarli che il trasferimento ordinato via BANK OF AFRICA bloccato nei nostri locali per le spese relative a questo trasferimento ma anche voi per spiegare in dettagli tutti i contorni di questa operazione. Il nostro cliente ha effettuato un bonifico bancario verso il vostro conto e la voce doganale di questo trasferimento tanto N11 31 00 08-08 allora sottoposto un diritto di transazione internazionale secondo il decreto N2000- 196 del 19 marzo 2000, recante controllo delle attivit finanziarie in sotto regione Occidentale africana (stati membri del UEMOA)Sentenza interm inisteriale N 009 del 16 febbraio 2004, recante verifica di trasferimento dei fondi verso oltremare,Il suo conto stato erogato della somma di 700€
    in seguito alle nuove regolamentazioni degli istituti finanziari predisposti dallo stato membro, questa somma vi sar trasferita entro 1 a 2 giorni vista la scala internazionale sulla quale questo trasferimento fatto.Di conseguenza, ce la paga centrale degli stati dell’Africa dell’Ovest, la BANCA OF AFRICA in attesa di regolarizzare questo trasferimento, porta verifiche seguenti:

    Sullo stato del conto del Signora :
    C*
    e quello del beneficiario.
    Sulla destinazione dei fondi. Sulla loro fine per evitare ogni tentativo d’acquisto di armi, Di imbiancamenti di denaro o Di espatria mentisce dei fondi moneta ri dell’Unione degli Stati membri dell’Africa dell’Ovest.Ma e soprattutto evitare il finanziamento delle azioni terroristico, sono dunque a questo titolo che la (BANCA OF AFRICA) li invita a liberarvi dall’importo spese che nei confronti di tutti i controlli effettuati sono fissate a 199€
    Per il regolamento di queste spese volete subito dopo la ricezione di questo mail rendervi ad un’agenzia MoneyGram pi vicino di da voi (questo giorno) che si trova in tutti gli uffici postali e pi precisamente a meno di uno km di da voi secondo il nostro corrispondente della banca generale di Ginevra che sorveglia lo svolgimento di questo trasferimento Swift e l’indirizzo seguente:
    IN UN’AGENZIA DI POSTO MONEYGRAM PI VICINO AL VOSTRO DOMICILIO:
    Chiedete una scheda di trasferimento di denaro l’estero, scheda che riempite dei vostri nomi ed indirizzi completi come pure questa sotto che quella del responsabile del servizio di recupero delle spese bancarie:
    Dovrete scegliere una questione ed una risposta. Per le informazioni seguenti:

    Questione: Il mio nome?
    Risposta: LAURENT Una volta il riempimento terminato tornate la cassa saldare i 199€
    Alla fine il cassiere vi consegner un codice MTCN che loro ci comunicherete affinch possiamo convalidare, entro i termini indicati (1due) a (2 tre) giorni, il trasferimento e trasmetterlo non appena possibile alla vostra banca.
    Una volta terminare potete contattare il sig. LAURENT LAPORTE per le informazion i o farceli pervenire nella nostra banca per mail affinch potessimo convalidare il trasferimento.

    Volete inviarci per mail o per telefono i riferimenti seguenti: Codice MTCN

    Questione

    Risposta

    Nome del mittente e quello del beneficiario,
    seguito da una copia dell’elenco del WESTERN-UNION per mail.

    Li preghiamo di rientrare in contatto con il sig. LAURENT LAPORTE non appena possibile per regolarizzare questa situazione il pi rapidamente possibile appena ci fatto.

    PS: Volete contattarli per ora una volta in ri cezione di questi documenti..

    PASSI DA SEGUIRE PER IL RECUPERO SPESE BANCARIE

    E dunque per il regolamento di queste spese volete fornire della somma in contanti dei 199€ e rendervi in un ufficio postaleWESTERN-UNION pi vicino di da voi, una volta nei locali del posto, chiedete ad un operatore di consegnarvi una scheda di spedizione di denaro l’estero, ci che l’agente vi rimetter, riempite nella parte mittente della scheda, le vostre coordinate e nella parte del destinatario, riempite del nome ed indirizzo di:

    NOME:Laurent

    COGNOME: Laporte

    INDIRIZZO: RUE DES BANQUES,AV.CHARLES N°2145

    CITTA: ABIDJAN

    PAESE: COSTA D’AVORIO

    IMPORTO: 199€ + 14,90€

    MOTIVO: INVIO AD UN AMICA O UN CONOSCENZA (PERCHE SIETE UNA PERSONA PRIVATA)

    IL RESPONSABILE

    Dovete informare la scheda di una questione e di una risposta (che ci comunicherete quando uscirete dall’agenzia).
    Una volta che avrete finito di riempire la scheda, la rimettete con i 199€ in specie all’agente WESTERN-UNION che si incaricher di convalidare il trasferimento e vi consegner due elenchi, sono queste due ricevute che una volta alla casa, scanner la ricevuta e farceli pervenire per mail affinch possiamo subito dopo la ricezione convalidare il trasferimento e sbloccare il trasferimento.
    Insistiamo sul fatto che dovete fare come li diciamo e non differentemente, noi hanno avuto molti problemi con i pagamenti via il netto che sono scomparsi quando sono stati fatti da clienti come voi, grazie dunque in nessun modo non di utilizzare il servizio Internet di WESTERN-UNION per una spedizione.
    Grazie di rendervi al posto per fare il necessario e trasmetterci le ricevute e codifica MTCN per la validit del trasferimento.

    NB: Questo modo di trasferimento pi rapido di quanto un trasferimento della somma dunque perch vi chiediamo di procedere cos affinch possiamo non appena possibile, procedere la validit del trasferimento di valute in corso sul vostro conto.
    E dunque, una volta il trasferimento WESTERN-UNION di 199€ fatto, grazie di richiamarli per informarsene affinch adottassimo qualsiasi disposizione utile perch il vostro conto sia accreditato della somma trasferita entro i termini indicati.
    Li ringraziamo una volta ancora per la vostra buona comprensione, e restiamo disponibile per eventuali informazioni ulteriori.

    Li preghiamo di rientrare in contatto con il sig. LAURENT LAPORTE non appena possibile per regolarizzare questa situazione il pi rapidamente possibile.

    Fatto Oggi il 04/11/2015

    Responsabile dell’Ufficio di controlli: Sig. LAURENT LAPORTE

    e-mail:[email protected]

    TEL:00225 41 74 22 09

    Per fortuna a questo punto mi fermo.
    Invio una mail alla gentilissima signora con la quale la informo che “non sono in grado di versare l’importo richiesto” e che “avrebbe dovuto informarmi prima delle condizioni” nel qual caso le avrei risposto che non avrei proceduto con la vendita.
    Mi è andata bene………
    Grazie per le informazioni che date.

      • Anch’io ho ricevuto questa email pero con questa “società”:
        AVVISI DI TASSE SGM MAROCCO
        SERVIZIO DI RECUPERO DELLE SPESE BANCARIE
        BANCA CENTRALE DEGLI STATI DELL’AFRICA DELL’OVEST

        Ora non so come annullare tutto e come far sì che non mi contattino e non mi prendano nulla o mi addebitino qualche abbonamento strano…ho aperto da pochi giorni il conto corrente e chiamando la banca la soluzione è che chiuda il conto corrente subito in modo da far risultare non valido il mio conto.. Massimo tu cosa mi consigli?? Basta non rispondere più??

        • Se vuoi che non ti contattino più, digli che hai denunciato il loro indirizzo IP alla polizia, di solito funziona. Se capiscono che sei un osso duro, mollano. Per il conto, se non hai fornito altro che l’IBAN, non dovrebbe necessitare la chiusura…Però ovviamente fidati più di ciò che ti dicono in banca (chiedi a un paio di persone, si sa mai…) rispetto a me :)

  • “Ciao: Signor /Signora è Ancora Disponibile? farmi pervenire vostro numero di telefono + il prezzo definitivo + fotografie. Per favore, vegliate rispondermi Metà contatti al io indirizzo e personale: [email protected] . com”

    Grazie! Appena arrivato il messaggio e cestinato subito!
    Mi chiedo come mai la polizia postale non abbia i mezzi per bloccare queste persone.

    Ho letto di persone truffate, mi dispiace veramente.

    Saluti e grazie nuovamente

  • Carissimi,
    Mi fa piacere leggere nei vostri commenti quanto sta succedendo a me in queste ore.. Sto provando a vendere un divano e gli unici compratori interessati sono appunto sgrammaticati italiani che lavorano in Costa d’avorio.
    Ora, essendo di natura diffidente, ho scritto a subito.it segnalando la situazione.. Vi faccio sapere cosa mi rispondono anche perché in tutto questo sto spendendo soldi per mettere il mio divano in prima posizione!
    Ciao :)

  • Ciao scuasate il disturbo ma sono stato contattato da un tizio spagnolo che vuole acquistare la mia moto messa in vendita su subito.it. la cosa strana che mi ha lasciato titubante è stato il fatto che si è messo subito a disposizione per il pagamento e che vuole da me il mio indirizzo e-mail dove ho associato il conto paypall. a suo dire dopo che invio l’e-maillui effettua il pagamento e manderà un suo agente con un pickup a prelevare la moto e firmare tutti i documenti necessari. secondo voi si stanno evolvendo ed utilizzando paypall per le truffe???

    • Ovviamente non lo userà (ma sa pure che ti fiderai, visto che già associ Paypal a un mezzo sicuro) e ti informerà che pure tramite Paypal c’è una tassa da pagare bla bla…e intanto sa pure quale indirizzo usi per ricevere e fare pagamenti…

  • Sono stata contattata da un’italiana (che però in italiano non sa scrivere) che, guarda caso, si trova in Costa d’Avorio per lavoro.
    A volte mi è capitato di essere contattata da persone che fanno uno stentato uso dell’italiano quindi non è stato quello a insospettirmi ma il fatto che alle mie più che legittime domande, la risposta fosse sempre la stessa: mandami i tuoi dati che ti faccio il bonifico.
    A me hanno anche allegato la CI di un’italiana (chissà chi è la poverina a cui l’hanno fregata).
    Vista la puzza di bruciato, ho cercato in giro se dare l’Iban in giro potesse essere un problema. La risposta è stata negativa quindi ho pensato di inviare i dati e vedere dove volessero andare a parare… ho scritto la mail e, prima di inviarla, mi è venuto l’ultimo sfizio di controllare “truffe su subito” su Google. Ed eccomi qua.
    Inutile dire che sarà tutt’altra la mail che invierò ora.
    Sta di fatto che io controllo il mio conto ogni 5 min (eh sì, sono giusto un po’ diffidente) e non invierei mai nemmeno un euro a nessuno per farmi sbloccare un bonifico (queste cose non esistono, gente!!!).
    Hanno scelto proprio la persona sbagliata.
    Anzi, prima di rispondere, mi informerò con mio zio (finanziere) per vedere se posso denunciarli in qualche modo (o almeno far recuperare alla signora la sua identità!).
    Devo però onestamente dire che utilizzo Subito.it da quando ha aperto e questa è la prima volta che mi capita una cosa del genere.

  • Purtroppo, come immaginavo, non si può fare nulla.
    Ho anche trovato la sig.ra su Facebook ma, non avendo io un account, non posso avvisarla.
    Domani mio zio controllerà almeno se ha fatto denuncia di smarrimento (non posso controllare io dal link del min. dell’interno da voi segnalato in quanto, furbamente, mi hanno inviato solo la foto con l’interno del documento).
    Non potendo fare altro, ora comincio con la “spedizione punitiva del perculamento”. Così almeno capiscono che, a fronte di tanti ” ingenui”, qui possono trovare anche altrettanto pane per i loro denti!

      • “Dati” inviati. Mi hanno chiesto la carta d’identità per una questione di fiducia. Ridicoli.
        Ho inviato anche quella (purtroppo per loro, uso molto bene photoshop xD) allegata una mail con qualche offesa in dialetto qua e là (ovviamente non colta in quanto mi hanno risposto se avessi altro da vendere).
        Prenderò la palla al balzo rispondendo che sì, ho da vendere altro: nu carr a muort (serve la traduzione?) del valore di 20000€.
        In effetti mi stavo chiedendo come volessero tassarmi dato che il mio oggetto costava “solo” 150€!
        Allora illudiamoli per bene, finchè dura mi farò due risate.
        Se poi può essere utile, a “transazione” finita, posso mettere a disposizione tutte le mail (e quell’opera d’arte che è la “mia” carta d’identità! xD).

        Fate tutti così! Più tempo perdono appresso a noi “finti truffati” meno ne hanno per truffare qualcun altro! E vi fate anche parecchie risate, se ci sapete fare ;)

        P.S. Purtroppo non ho nessuno di così “vicino” a me con un account FB a cui chiedere questo favore. Se potesse farlo lei Massimo (che poi ormai è anche un’autorità in questo campo), posso anche mandarle in privato la foto del documento della signora (tale Luigina Favaro. Ha un avatar con una foto di lei e un bimbo in un prato).

  • CIAO TUTTI
    OGGI MI VOLEVANO TRUFFARE
    2 GIORNI FA HO MESSO UN ANNUNCIO DI VENDITA SU SUBITO .IT DEI OGGETTI NATALIZI
    SUBITO E ARRIVATO EMAI CHE MI PRENDEVANO TUTTO CHIEDENDOMI TUTTE LE COORDINATE BANCARIE
    ERO FELICISSIMA
    DOPO CHE HO DATTO LE COORDINATE BANCARIE
    MI HANNO SPEDITO UN BONIFICO CIOE CARTACCIO EFFETTIVAMENTE TUTTO IN REGOLA MA ,
    CHIEDENDOMI DI POTER SPEDITE -EFFETTUARE IL BONIFICO DOVEVO PAGARE UNA TASSA CHE ERA COMPRESA NELLA SOMMA RICEVUTA QUINDI IN PRATTICA NN PERDEVO NULLA LA SOMMA ERA SEMPRE LASTESSA
    MI HA SOSPETTITO UNA COSA COME MAI UNA BANCA CHIEDE UNA TASSA SU BONIFICO E DA QUANDO SI DEVE PAGHARE QUALSIASI SOMMA PRIMA CHE IL BONIFICO VENGA ACREDITATO SUL CONTO
    LE NOMINATIVI DI QUESTA PERSONA SONO
    Nomina e nome: Francisca Deborah
    ville: Abidjan
    indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Jardins
    Rue: Via dei ministri
    STATE ATTENTI

        • questo mi è arrivato ieri :

          LI RINGRAZIAMO PER IL VOSTRO MESSAGGIO. MA HO AVUTO PROBLEMI PERSONALE CON CE INDIRIZZO POSTA ELETTRONICA RAGIONE PER LA QUALE NON ARRIVO LEGGERE IL VOSTRO MESSAGGIO CHE ME AVETE INVIARE. QUINDI LI PREGO DI RISPONDERE SUL MIO INDIRIZZO ELETTRONICO PERSONA CHE È : [email protected]

          QUALE È IL VOSTRO PREZZO FINALE?
          VEGLIATE RISPONDERE ALLA MIA DOMANDA SUL MIO INDIRIZZO PERSONALE : [email protected]
          GRAZIE PER LA VOSTRA COMPRENSIONE E RESTA IN ATTESA DI UNA RISPOSTA RAPIDA SUL MIO INDIRIZZO PERSONALE : [email protected]

          Sigra Francisca

          • La saga continua: ora il compratore ha cambiato nome e io sono diventato Gabry Ponte.

            _ Beneficiario: ANGE DANIEL
            _ Indirizzo: Cocody II Plateaux – Abidjan 01
            _ Paese di destinazione: Costa d’Avorio
            _ Telfono: 00225 54 21 09 67 .

            ecco in allegato i giustificativi del trasferimento.

            Volete così informato la mia banca affinché possa accreditare il vostro conto.

            Cordial saluti,
            Signora Francisca Deborah

            Ora sig. Cappanera prenderò un po’ spunto dalla sua storia e farò perder tempo al coso. (Non so orme chiamarlo)
            Grazie.

  • oggi 10/11/15 sono stato contattato anch’io da questo personaggio (la terza volta con nominativo differente) e visto il modo di agire che è sempre uguale, è grazie a questi blog che riesco a non cadere in trappola!!!!

    Nomina e nome: DATE THEODORE
    ville: Abidjan
    indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Jardins
    Rue: Via dei ministri

    grazie!

  • Dopo la proposta del “carro da morto” a 20000€ non si sono fatti più sentire.
    Avevo quasi abbandonato le speranze quando mi sono decisa a mandargli l’ultima mail che, in sunto, diceva: “Ho capito che il carro da morto non vi interessa, ma l’oggetto di prima lo volete ancora?”. Mi sa che sono l’unica che continua a scrivergli nonostante il loro silenzio x°°°°°°°°°°°°°D
    Comunque qualche ora dopo mi hanno risposto! :DDD
    Un copia/incolla della mail di qualche giorno prima, ossia:
    “salve , ho riceivuto il vostro dati bancario e poiché sono molto occupato nel mio lavoro domani o dopo domani mi renderei ha la banca per effettuato il vostro pagamento tuttavia poiché parliamo
    di denaro per più sicurezza e per la fiducia stabilire tra noi vorrei che fatta pervenire la vostra carta d’identità grazie e molto buona me li avete e la vostra famiglia”.
    Al che io ho risposto con:
    “Di nuovo?
    Già te l’ho mandata in data 11/11/2015.
    Ricontrolla la posta ?
    Aspetto il CRO.
    Statt semp bbuon tu e tutt a razz toja,
    Ilaria”

    Continuo ad aspettare il finto CRO… sono troppo curiosa di vedere com’è fatta questa ricevuta! xD

  • “Salve me è arrivato tutto lunedi mattina vado in banca per fare tutto perché oggi lavoro tutto giorno ed domani è sabato la mia banca non lavoro me scusi per il ritardo è sicuro che posso fare tutto lunedi.buona giornata.

    Sig.ra favaro”

    AHAHAHHAHAHAHA!!! The game is (still) on!!!

  • Salve a tutti. una settimana fa ho messo in vendita la mia camera Nikon d750. Sono stata contattata da questo persona che si chiama Luca Marton e ha una agency a treviso. Ha detti chhe e interessato , ho detto ok. Ho spiegato come facciamo per la spedizione. Pagamento via bonifico bancario perche sono gia stata truffata e dopo faccio la spedizione. Lui ha detto che ok. Ma si desidera i miei documenti per la sua garanzia. Ho mandato i miei documenti e dopo i dati per il pagamento. Iban e tutto. Ha pagato via bonifico online mi ha mandato la ricevuta e dopo subito ha cancellato il pagamento. Ho detto ok. mi fido. Ho fatto la spedizione e ho mandato il codice traking e tutto. Fino ora tutto ok. ha pagato giovedi. Venerdi ho visto che non ho ricevuto i soldi e ho chiamato la banca dove ho trovato che lui ha cancellato il pagamento. Lui ha detto che non e vero. La sua intenzione era quella di prendere il pacco e dopo ciao. Ma ho avvisato la polizia e il corriere e loro hanno bloccato il pacco. Mi ha rubato i documenti per truffare la gente e ha truffato 4 persone. Ho trovato a polizia che e un truffatore. Ho fatto la denuncia e ora aspetto nuove info da loro! Ho paprlato anche con il mio avvocato.

  • io ho dato iban e nome e cognome, solo dopo mi e’ stato detto di questa fantomatica banca della Costa d’Avorio. Ho chiesto di non contattarmi piu’ e che avevo avvertito la Polizia Postale.Ho chiuso il conto corrente…speriamo di essere al sicuro ora, perchè hanno avuto il coraggio di mandarmi ancora mail cercandomi di convincermi che era normale che io dovessi sborsare euro 99,00 per autorizzare il bonifico sul mio conto.!!!!!!

  • salve io vorrei segnalare un truffatore sedicente emiliano ma con accento del sud che sta tuttora pubblicando un annuncio per una vendita di un tablet fonepad Asus su kijiji.
    Invia finti pacchi senza mittente e con destinatario appositamente errato e gli fa fare il giro d’Italia poi racconta che dato che il pacco e’ andato perso di non poter rimborsare l’importo, versatogli su postepay gift al portatore e non rintracciabile.
    Si fa chiamare enrico e risponde pure al telefono con la faccia come il c**o!

    http://www.kijiji.it/annunci/tablet/ferrara-annunci-copparo/tablet-4g-lte-asus-fonepad-7-lte-7pol-telefono-nuovo/87576183

    Per favore diffondete la notizia e state attenti a non caderci, a me ha fatto fuori 60 euro.
    Io ho pero’ registrato tutte le conversazioni e ora con quei 60 ci acquistera’ degli ansiolitici appena la polizia postale lo va a prendere a casa.
    Saluti
    F.

  • divertevi a leggere:
    CONSIDERATE CHE QUESTO QUI é CONVINTO CHE LA BANCA DEL GRANDE FRATELLO ESISTE DAVVERO. nominata da me come GF BANK
    sto morendo dal ridere.
    questa che leggete sotto è la risposta sua di stamani da parte di un altro indirizzo:
    BNI BANK

    ok, eccola, leggete:

    MO DI LEGGERE ATTENTAMENTE !

    PARERE DI FISCALITA BCEAO COSTA D’AVORIO

    SERVIZIO DI RECUPERO DELLE SPESE BANCARIE

    BNI

    BANCA CENTRALE DEGLI STATI DELL’AFRICA DELL’OVEST

    S.A. au capital de 50 milliards de Francs CFA-C.C. N 0100545

    Siège Social : Abidjan – Rue Mitterrand 12(RCI)

    Tel: 00225 79 82 08 59 / Fax: 00225 79 82 08 59
    ––––

    REPPUBLICCA DELLA COSTA D’AVORIA

    Unione – disciplina – lavoro

    ————————
    MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE
    DI COSTA D’AVORIO
    ————————————–
    UFFICIO DI CONTROLLO DELLE INDAGINI BANCARIE
    E DELLE VERIFICHE FISCALI
    ——————————–
    RELAZIONE DEL TRASFERIMENTO N°00025879

    FATTO il 23/11/2015

    ALL’ATTENZIONE DEL SIGNORE
    LUCA ZUGARINI

    L’Ufficio di controllo delle indagini bancarie e delle verifiche fiscali della Costa d’Avorio veniamo per questa posta ad informarli che la società generale delle banche della Costa d’Avorio sottordine del suo cliente il SIGNORE.BOUEL FLORENT ha appena ordinato un trasferimento internazionale sul contoche porta iban: IT02L1734512865000000002112 domiciliata e di una
    GF BANK ITALY (RM)

    totale di 1220,00€. Secondo i poteri che li sono stati conferiti dallo Stato della Costa d’Avorio, da decreto firmato del ministro dell’economia e delle finanze, il nostro ministero di tutela. Dopo le diverse crisi economiche legate alle frodi fiscali, lavaggi di denaro o deviazioni di denaro pubblici e privato, l’ufficio di controllo è stato instaurato per lottare efficacemente contro tutti questi mali in particolare li freghi legate alla vendita ed all’acquisto su Internet che sono molto ricorrenti al giorno d’oggi.
    Dopo i controlli effettuati dai nostri esperti, abbiamo notato alcune irregolarità che riguardano il vostro trasferimento. Allora abbiamo osservato e bloccato il trasferimento come pure il conto corrente del signore BARWUAH MARIO

    per una durata indeterminata. Le ragioni sono che egli/ella ha ordinato un trasferimento normale sul vostro conto che non richiede il pagamento di spese di alcun tipo. Allora come ragione della transazione è scritto:

    – MOTIVO:ACQUISTO COMMERCIALE.
    Allora il trasferimento non è più un trasferimento normale ma piuttosto un trasferimento di tipo commerciale. E la legge è molto rigorosa riguardante questo tipo di trasferimento.
    L’articolo N° 25 del paragrafo quatro del codice di sicurezza bancaria detto nel suo testo primo che dice: “Per tutte le transazioni fatte sull’esterno per ragioni di vendita o d’acquisto di articoli o beni diversi entrati due privati non che dispongono alcun titolo di commercio, esistono spese imposte commerciale da versare allo Stato della Costa d’Avorio con le due parti in transazione. „ Cio è per voi la signore BOUEL FLORENT e da parte del e signore BARWUAH MARIO

    .SIG.RE: BARWUAH MARIO :270€

    ·SIG.RE: BOUEL FLORENT :300€

    Le sue spese sono da pagare in contanti all’Ufficio delle indagini bancarie e delle verifiche fiscali. E fissato in funzione del spese d’imposta che va dal 10% al 30% del valore del bene messo in vendita.
    Una volta che vi sarete liberati dalle sue spese il vostro trasferimento sarà sbloccato ed accreditato immediatamente sul vostro conto. Poiché il trasferimento commerciale è diverso dal trasferimento normale, gli prendono soltanto alcune ore per essere accreditati sul vostro conto.
    Finché voi non siete liberati dalle sue spese è impossibile vedere il denaro sul vostro conto.
    PS: Teniamo a ricordarvi che la signore BOUEL FLORENT ha ordinato alla sua banca aggiunto dei 270€ che dovrete versare all’ufficio di controllo sull’importo globale del trasferimento che è di 1220,00€ (950+ 270€ spese commerciali) affinché non perdiate assolutamente nulla perché gli è impossibile pagare direttamente le sue spese per voi poiché ciò è contro la legge e sarà definito frode fiscale.

    COME LIBERA LEI SPESE COMMERCIALI INTERNAZIONALE?

    Come ve lo comunichiamo più sù le sue spese sono da pagare in contanti. Visto che risiedete in un altro paese, esistono strutture autorizzate a fare la pratica che sono WESTERN UNION e la MONEY GRAM e che si trovano in ogni ufficio postale della vostra città.
    Ps: Vi comunicheremo i vari indirizzi dove potete rendersi per fare il pagamento dei 270€.
    Una volta che siete a WESTERN UNION O LA MONEY GRAM, dette che desiderate fare una spedizione di denaro all’estero. Riceverete un modulo da riempire come seguito:

    – MITTENTE (è voi)
    Il vostro nome e cognome, indirizzo completo, numero della vostra carta d’identità
    – BENEFICIARIO (la cassiera dell’ufficio di controllo)

    Nome : MARCO
    Cognome : ALVINE
    Indirizzo : AVENUE DE LA REPUBLIQUE
    Città : ABIDJAN
    Paese : COSTA D’AVORIO
    Importo 270+ spese di commizione
    Motivo: un invio privato

    Dovrete dire una invio privato per evitare di pagare più spese cioè più di 300€ supplementare che non saranno rimborsare.

    Una volta che avete finito di riempire il modulo versare la somma indicato ed una volta ciò fa voi riceverete una ricevuta di cui vi occorrerà fare una copia e farcelo pervenire sia via telefax o per mail come il vostro codice fiscale. All’indirizzo seguente:
    http://[email protected]
    Una volta che avremo ricevuto i suoi due documenti, procederemo per ora all’accreditamento del vostro conto. Vi occorrerà aspettare al massimo un’ora. Quindi vi confermeremo per mail ed anche per chiamata telefonica la disponibilità dei fondi sul vostro conto.

    NB: Iei aziende Western Union è aperto 8:30 alle 20h, tuttavia piuttosto il pagamento sarà fatto piuttosto voi avrete il vostro conto accreditato.

    Quindi per il pagamento per potete farlo in linea sulsito seguente e seguire le istruzioni.https://www.westernunion.it/WUCOMWEB/staticMid.do?method=load&countryCode=IT&languageCode=it&pagename=HomePage

    Responsabile dell’Ufficio di controlli:SIG.EZECHIEL GEDEON
    http://[email protected]

    TEL:+225/ 79820859
    ​ ​
    ************************ bni ********************
    Ce message et tout es les pices jointes (ci-aprs le “message) sont tablis a l’intention exclusive de ses destinataires.Si vous recevez ce message par erreur, merci de le detruire et d’en avertir immdiatement l’expditeur par email.Toute utilisation de ce message non conforme a sa destination, toute diffusion ou toute publication, totale ou partielle, est interdite, sauf autorisation expresse. This mail message and attachements (the “message”) are solely intented for the addressees. It is confidential in nature.. If you receive this message in error, please delete it and immediately notify sender by e-mail. Any use other than its intended purpose, dissemination or disclosure, either whole or partial, is prohibited exept if fomal impr oval is granted.
    *********************** BNI *********************
    S.A. au capital de 15 milliards de Francs CFA-C.C. N° 0100545 R Siège Social : Avenue Franchet D’Esperey 01 Bp 1355
    Abidjan 01 République De Côte d’Ivoire
    Tel : +225 79 82 08 59 /Fax : +225 79 82 08 59
    É-mail:[email protected]

  • A me oggi ha chiesto la banca xD
    Ora gli spaccio pure io la GF xDDDDDD

    Ecco la gentile richiesta:
    “buonasera signora mi scuso francamente per il ritardo io erano una potere paziente ma credo che

    il suo vada tuttavia tengono li ha informati che ho chiesto al mio figlio di ciò rendere ha la mia

    banca per effettuato il vostro pagamento ma mi sono reso conto che non mi avete inviato

    l’indirizzo

    della vostra banca perché possa fare il pagamento abbia quest’indirizzo tuttavia fatto io pervenire

    l’indirizzo della vostra banca perché domani possa rendersi personalmente abbia la banca per

    l’accreditamento del vostro conto grazie.”

  • Gli ho mandato anch’io la GF Bank ma mi hanno risposto così:
    “buongiorno in fatta mi sono fuorviare io voleva dirvi che mi sono reso ha la mia banca per effettuato il trasferimento ma il responsabile della mia banca la ha affermare che il vostro numero bagno non è corretto dunque egli impossibile di fare un trasferimento la cima scanalare controllare”

    Sinceramente stavolta non ho capito una mazza… cos’è che vogliono? xD

  • Stessa identica cosa e successa a me ieri sera ovviamente nn ci casco.Ho messo su google il nome che compariva nel email BOUEL FLORIAN e controllando e uscito questo articolo.Grazie del avviso :)

  • Ho la bella e ben ricevuto vostra posta, e li ringrazio per questa varia informazione che me avete date.
    Vengo dunque con questa mail che sono acquirente automaticamente poiché le varie informazioni me vanno bene, ma di conseguenza come io il bene detto li voglio voi regolate entro un più breve termine poiché ho il denaro attualmente a mia disposizione.
    Allora fatta io pervenire le vostre coordinate bancario affinché possa rendersi alla mia banca il più rapidamente possibile per effettuate il trasferimento sul vostro conto affinché possiamo concluso la vendita.
    Ecco dunque le informazioni di cui ho bisogno il più rapidamente possibile per effettuare il trasferimento.
    _Code IBAN:
    _Code BIC:
    _Nome e cognome del titolare del conto:
    _Nom ed indirizzo della vostra banca:
    _ La vostra indrizzo completa:
    _Vos coordinate telefoniche:
    _le prezzo finale :
    Per la spedizione se farà soltanto mi confermate che il vostro conto ad estate accreditare e di più per fare questa spedizione contatterei società di DENNE TRASPORTO, qui sono uno società francese che verrà a fare il recupero dell’oggetto di da voi al mio domicilio personale senza che voi pagato in nessun importo.
    Vi ricordo che pago tutte le spese di spedizione.
    Sono attente in dunque della vostra risposta più le vite possibile per rendersi ma banca per effettuare al trasferimento sul vostro conto.
    Cordialmente
    GIANCARLO FABRICE ([email protected])

    ATTENZIONE A QUEST’ALTRO. MI HA CONTATTATO SU SUBITO.IT

  • Ho messo in vendita in divano e subito sono stata contattata da un francese che mi ha chiesto di mandare la foto alla sua mail. Dopo di che mi ha detto di essere interessato edcha chiesto l iban accollandosi le spese per il ritiro del divano a il trasporto.
    Ho preso tempo dicendo che mi sarei informata, ma leggendo queste segnalazioni non risponderò più alle sue mail

    • Ho raccontato la mia esperienza.
      Ovvio ho fatto denuncia di tutto alla polizia postale.
      Mi raccomando non vi fidate , sono degli ottimi maestri nell’arte della rasserenazione

      saluti

  • Ciao massimo, si sono evoluti oppure sono proprio coglioni.
    questa è la mia email.
    Ciao
    Mi presento , FIORENTINO JEAN EDOUARD sono Francese , in AFRICA precisamente in COSTA D’AVORIO per lavoro.
    Ho appena letto il vostro messaggio. .
    È la prima volta che io fatto un acquisto sul questo sito a distanza perché sono attualmente all’estero per la spedizione,
    tutte spende saranno a mio carico ciò non è un problema.
    Una volta che il denaro sarà sul vostro conto bancario è attualmente che organizzeremo il recupero. ho preso contatto con una società esportatrice internazionale di chiamare MASTER FEDEX ESPRESSO Ecco il loro sito web(www.fedex.com) ed è questa società di trasporto che invierà un gruppo dinamico ha il vostro indirizzo di domicilio in Italia dopo il bonifico bancario sul vostro conto bancario ,allora si lei va bene mandarmi le tue coordinate bancario per effectuare il bonifico
    ho avvisato anche il servizio clienti di Subito
    Saluti

  • la seconda addirittura foto copia identità, il problema che è su facebook, non so se contattarla per sapere se le hanno rubato il documento oppure funziona cosi….
    puoi aiutarmi , mi faresti una cortesia guarda l’email…
    AVVISI DI TASSE SGM MAROCCO
    SERVIZIO DI RECUPERO DELLE SPESE BANCARIE
    S.A. al capitale di 15 miliardi di Dirhames-C.C. N 0100545 R sede
    centrale: Angle Avenue 2 Mars et Rue de Lisbonne
    tale: (+212) 621369542/ Fax: (+212) 621369542

    PARERE DI TASSE SGM
    SERVIZIO DI RECUPERO DELLE TASSE BANCARIE

    ATTN: SIG./SIG.RA: SIG/RA CHARLOTTE AGATHE ILLE E

    SIG/RA GRECO MASSIMO BIGATTI RAFFAELLA

    Sono la signor. BARRY MAMADOU ( responsabile dell’ufficio di controllo fiscale SGM ) e vi invio questo mail per informarli che il trasferimento ordinato
    via [email protected]
    bloccato nei nostri locali per le spese relative a questo trasferimento ma anche voi per spiegare in dettagli tutti i contorni di questa operazione .

    Il nostro cliente ha effettuato un bonifico bancario verso il vostro conto.

    Il suo conto stato erogato della somma di ( 100€ + 70€ ) = 170€ NETO.

    – Sullo stato del conto del sig. o la signora: CHARLOTTE AGATHE ILLE
    – Sulla destinazione dei fondi

    – Sulla loro fine per evitare ogni tentativo d’acquisto di armi,

    – Di riciclaggio di denaro o

    – Di expatriement dei fondi monetari ,
    li invita a liberarvi dall’importo spese nei confronti di tutti i controlli effettuati che fissato a 70€ .
    Ragione per la quale li contatto per annunciarvi questo caso, affinche possiate non appena possibile regolare queste spese che permetteranno al trasferimento di essere trasportato sul vostro conto, e che permetteremo di garantire la sicurezza e l’efficacia del trasferimento per il rispetto scrupoloso del termine imposto 1 giorni (senza ci ed il committente voi li esporte a frodi e quindi, il trasferimento sar considerato come frode bancaria e gli attori del trasferimento che sono (il committente ed il beneficiario) saranno suscettibili di sanzioni.
    Per il regolamento di queste spese .

    Questo sono molto semplici, si va a un tabacco che dici vuoi trasferimento WESTERN UNION o MONEYGRAM a

    Nome: BARRY
    Congnome: MAMADOU
    Paese: MAROCCO,

    Si paga 70€ vi darà una ricevuta e questo slittamento ci hai fatto via e-mail con il vostro codice fiscale al fine di sbloccare il trasferimento. Esso è la ricevuta più il vostro codice fiscale che prevediamo di completare la transazione. Si prega di farlo nel minor tempo possibile.

    Li preghiamo di entrare in contatto con la signor. BARRY MAMADOU non appena possibile per regolarizzare questa situazione il pi rapidamente possibile.

    Fatto ad Casablanca, i 02 – 12 – 2015

    Responsabile dell’Ufficio di controlli:

    Sig BARRY MAMADOU

    E-mail: [email protected]

    Tale : (+212) 621369542

    *************************************************************************
    Questo messaggio e tutte le parti unite (avanti “il messaggio„)
    sono stabiliti all’intenzione esclusiva dei suoi destinatari.
    Se ricevete questo messaggio per errore, grazie di distruggerlo ed informare immediatamente il mittente per posta elettronica.
    Qualsiasi utilizzo di questo messaggio non conforme alla sua destinazione, qualsiasi diffusione o ogni pubblicazione, totale o parziale, vietato, eccetto autorizzazione espressa.

    Copyrights SGM 2015
    © 2015 Microsoft Condizioni Privacy e cookie Sviluppatori Italiano

  • Salve ragazzi , Ho messo in vendita la cameretta di mia figlia ieri su subito. Immediatamente mi sono arrivate due email:
    la prima “Buongiorno sarei interessato al suo mobile mio recapito telefonico 3471910010 dalle ore 09-30 alle 19.00. grazie NB. se non rispondo richiamo io”
    Ho provato a chiamare diverse volte ma fin’ora nessuno risponde! (sento odore di bruciato!)

    la seconda : “l’articolo è disponibile?? rispondete io sulla mia email privata”
    a questa ho risposto SI l’articolo è disponibile mi contatti al mio numero 348 …….

    e qui mi risponde ” buonasera vi informo che ho del male ha ricevere la messaggi vista che sono interessato dal vostro annuncio avrei amato che mi scrivevate ha il mio indirizzo privato:[email protected]

    rispondo nuovamente se le interessa veramente l’articolo mi chiami al mio numero ….

    e qui finalmente arriva quasta magnifica email..

    Buongiorno,
    per quanto riguarda il metodo di pagamento, offro un pagamento per bonifico bancario o per postepay, dunque se siete d’accordo di vendere di me la merce, per favore volete farmi pervenire vostro IBAN,BIC,nome cognome,indirizzo completo ,numero di telefono ed indirizzo completo della vostra banca ed il vostro indirizzo domiciliare per trasmetterli al mio responsabile di banca rapidamente per effettuare il pagamento sul vostro conto corrente,precedentemente il vostro conta accreditato, delegherà una società marittima import-export(www.fedex.com) al vostro indirizzo per il recupero della merce. E’ io che è incaricato di pagare le spese della spedizione , io spera che siate una persona seria in che posso avere fiducia. Con piu’ fidicia nell’operazione , sono di nazionalità Francese e risiedo in Costa D ‘Avorio per ragioni professionali.
    ecco la mia identificazione ( ha allegato la fotografia della CI)

    CARTE NATIONALE N: 041075v00172
    nom : TURPIN
    Prenom : OLIVIER , MICHEL
    NE le : 24.12.1964
    a : HENNEBONT (56)
    taille : 1,82

    logicamente con foto

    la mia risposta è stata :

    purtroppo l’articolo è stato venduto sai di chi??… da quella TRO..IA di TUA MAMMA!!

  • Ho messo in vendita oggi pomeriggio dei mobili e dopo meanche un’ora sono stata contattata da Florentino Juan Eduard che mi mandava una mail come quelle postate da voi (costa d’avorio, Fedex, ecc…) . Mi diceva anche di cancellare l’annuncio perche’ venduto a lui, questa e’l’unica cosa che ho fatto per fortuna, dopo sono capitata qui! Grazie infinite!!!

  • Messo in vendita uno strumento musicale dopo un’ora arriva questa risposta alla quale non ho dato seguito.

    mittente: FRANCIS DURAND

    Ancora valido??

    li prego di respondermo directamente sul mio indrizzo chi è:

    [email protected] . com

    Grazie del blog.

  • Grazie a voi ho evitato di perder tempo, in effetti era poco credibile la balla del lavoro in costa d avorio, ed ecco qui che vi lascio un commento. Grazie .

  • Buongiorno a tutti, segnalo quanto mi è successo, poco più di una settimana fa. Il 29 novembre ho cercato su internet delle statuine della Thun -fuori produzione- da regalare a mia figlia per poi fare il presepe insieme. Ho cercato su Google e le ho trovate su subito.it. Ho contattato il tizio, tramite subito.it (tizio che nelle mail si firmava Paolo) il quale mi ha chiesto il pagamento con bonifico bancario. Mi ha scritto che il conto corrente era intestato alla moglie, tale BODINI FIORELLA. Mi ha mandato un codice Iban: IT03T0500001733E58408570015. Ho così fatto un bonifico di 300,00 euro. Il bonifico si rivela effettuato su una Cartasi ricaricabile. Mi rassicura scrivendomi e mi tiene buona ancora un paio di giorni, giusto per cancellare ogni traccia del suo passaggio, raccontandomi con dovizia di particolari che stava confezionando le statuine una ad una nel pluriball, e che il pacco sarebbe arrivato l’indomani con corriere SDA. Il pacco non è mai arrivato, lui è sparito, non risponde più alle e-mail e su subito.it non c’è più traccia di lui. L’indirizzo criptato che compare nelle comunicazioni e-mail è questo: [email protected]. Ho già telefonato alla polizia postale e sto preparando la documentazione per la denuncia. Denunciate, anche se costerà un po’ del vostro tempo, anche se l’esito potrebbe non essere quello sperato, fatelo perche è giusto per voi e per i vostri figli, perche quelli che si devono vergognare non sono i “polli” come me che vengono truffati, ma questi esseri immondi, viscidi e striscianti che si arricchiscono sulla buona fede della gente onesta.

Ricevi i nuovi articoli via email

E' semplicissimo, gratuito e non riceverai spam. Basta inserire il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sui miei nuovi post.

Unisciti a 1.541 altri iscritti