Amazon

Amazon Prime conviene? Ma soprattutto cos’è?

amazon prime conviene per ora

Amazon Prime conviene o no? Una novità di Marzo 2016 ci suggerisce la risposta…

Da inizio Marzo 2016 Amazon ha aumentato la soglia minima di spesa per ottenere la spedizione gratuita da 19 a 29 euro. Una bella botta, di sicuro, visto che fino ad ora venti euro circa non erano nemmeno tanto semplici da raggiungere e Amazon stessa giocava sul fatto che, se per esempio compravi un articolo di 15 euro e dovevi pagarne 3,90 di spedizione, tanto valeva comprassi un piccolo oggetto extra da 4 euro e qualcosa per superare i 19 e non pagare spese di spedizione.

 

Un momento…Cos’è Amazon Prime?

amazon prime conviene per i suoi vantaggi

Ne avevo già parlato nell’articolo Risparmiare su Amazon: 5 trucchetti lampo da professionisti, spiegando come approfittare del mese gratuito. Amazon Prime è il servizio “premium” di Amazon che, previo pagamento di 19,90 euro l’anno, offre…

  1. spedizione gratuita senza alcuna soglia minima tramite corriere espresso (che tra l’altro è un buon corriere e non uno di quelli più economici…prima chi non aveva Prime si vedeva recapitare il pacchetto dal postino delle Poste Italiane, che posava il pacchetto e se ne andava…)
  2. spedizione in un giorno (tranne per le isole, ahimè…in quel caso la consegna è in 2 giorni).
  3. accesso prioritario alle offerte (sia quelle quotidiane che soprattutto quelle in occasioni di grandi eventi, come il Black Friday e il Cyber Monday), con 30 minuti in anticipo rispetto a chi non ha Amazon Prime.
  4. Consegna il giorno dell’uscita di un film, album musicale, videogioco etc se lo preordinate.
  5. per chi abita a Milano (per adesso), la possibilità di usufruire di Prime Now, con consegna entro due ore (anche di frutta e verdura!). Sempre per chi abita lì, si può ottenere il 50% di sconto sul servizio “Spedizione sera“, se proprio si ha fretta.
  6. il servizio Prime Foto, un cloud senza limiti di spazio dove fare il backup in automatico delle foto fatte dal proprio smartphone, così da non perderle nel caso in cui lo perdeste e ve lo rubassero.

Si ok…ma allora Amazon Prime conviene o no?

Mettiamola così: stanno facendo di tutto per far si che ti convenga fare l’abbonamento o quantomeno che lo provi senza impegno per un mese, senza addebiti sulla tua carta (clicca qui per maggiori informazioni).

amazon prime conviene

Se per esempio in precedenza, facendo il giochetto descritto all’inizio, riuscivi spesso a raggiunge i 19 euro per la spedizione gratuita anche se poi ti ritrovavi casa piena di cose inutili, alla fine di un anno quanti soldi extra avevi speso? Di sicuro più dei nemmeno venti euro di costo annuo di Amazon Prime…Quindi, dall’anno successivo in poi, era inevitabile sottoscriverlo.

Tirando le somme: Amazon Prime conviene…per adesso.

Per ora la scelta è abbastanza semplice: Amazon Prime conviene. Non tanto quanto in passato (quando prima era gratuita…poi è aumentato a 9,99 euro all’anno…) ma sicuramente più che in futuro.

Di aumento in aumento, a 10 euro a volta, si arriverà entro 2-3 anni d’anni ai 49 euro della Germania…Certo, lì offrono anche altri servizi come lo streaming di musica gratuito, una piattaforma di video on demand simile a Netflix (che in America offre serie originali) e persino una sorta di biblioteca di ebook (il servizio Kindle Unlimited, insomma, che da solo costerebbe 9,99 euro al mese…) ma, conoscendo l’italiano medio, spendere 50 euro senza essere certi di poterli ammortizzare in un anno la vedo dura! Vedremo!

Massimo Cappanera

Uomo. Marito. Padre. Consulente web e marketing per professionisti e piccole aziende. Copywriter per passione e narratore di aneddoti per diletto. Nato senza rete, cresciuto con la rete...ma ancora di pesci nemmeno l'ombra. Forse è per questo che coltivo peperoncini.

3 commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • (Che bello essere il primo a commentare) credo che se amazon cominciasse a far pagare 50 euro, a un italiano medio (anche se mettessero anche Netflix e roba varia,dato che alla fine l’importante per il cliente è quanto deve sborsare)perderebbe molta clientela,a meno ché non si tratti di business,bar,pasticcerie,negozi di materiale videoludico o roba varia..

  • Io sono cliente Amazon e vivo a sud di Roma in una provincia limitrofa e ho attivato prime ma invece di spedirmi ciò che ordinavo mi arrivava il messaggio che quel prodotto non era disponibile perché terminato ma se ripetevo l’ordine senza prime allora il prodotto era disponibile quindi scoperto l’arcano……..prime funziona solo su Milano e Torino quindi pubblicità ingannevole perché non rispetta ciò che promette

Tweet recenti

Nuovi articoli via email

Se vuoi ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli...beh, hai la mia stima, dimmi solo dove mandarle. Ti prometto che non ti invierò spam, truffe, proposte galanti, richieste di denaro, catene di S. Antonio e tutto il resto che di solito trovi la mattina al posto di proposte di lavoro. Inoltre potrai annullare l'iscrizione quando vuoi.

Unisciti a 438 altri iscritti

Condivisioni